fbpx
 
CronacaNotizie

Pestarono 2 persone con martelli e spranghe, 4 persone arrestate a Ladispoli

Eseguita dagli agenti del commissariato di Ladispoli un’ordinanza di custodia cautelare

Pestarono 2 persone con martelli e spranghe, 4 persone arrestate a Ladispoli

Eseguita da parte della Polizia di Stato del commissariato di Ladispoli un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Civitavecchia nei confronti di 4 persone gravemente indiziate del reato di tentato omicidio in concorso.

Le indagini hanno avuto inizio la sera del 10 settembre, quando tre fratelli di 31, 33 e 28 anni, con l’aiuto del padre 52enne, si sono resi protagonisti di una vera e propria spedizione punitiva nei confronti di due persone di 43 e 32 anni che, nelle vicinanze di un parco giochi, stavano festeggiando il compleanno della figlia di un loro conoscente.

I quattro si sono scagliati contro i due, colpendoli alla testa e al volto con bastoni di legno, bottiglie di vetro ed un martello. La prima vittima è stata trasportata con urgenza al policlinico Gemelli, con un grave trauma cranico, la seconda ha riportato diverse fratture, una terza persona è invece rimasta contusa nel tentativo di dividere i due gruppi.

Durante la complessa attività investigativa sono stati effettuati numerosi accertamenti che hanno portato all’identificazione dei presunti autori del gesto.

Post correlati
Notizie

Lazio, allerta meteo gialla da oggi pomeriggio e per le successive 24-36 ore

Notizie

"Cerveteri bellezza infinita", lunedì al Granarone un pomeriggio dedicato a tutte le iniziative di promozione e rilancio del territorio

Notizie

Civitavecchia, la Guardia Costiera rinnova in cattedrale l'omaggio a Santa Barbara

CittàNotizie

Civitavecchia: non riescono a mettersi in contatto con lui da ieri, uomo trovato morto in casa

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.