fbpx
 
Cittàpolitica

Pascucci rieletto in Città Metropolitana: “Battaglia difficilissima. E’ un groviglio di emozioni”

Pascucci rieletto in Città Metropolitana: “Battaglia difficilissima. E’ un groviglio di emozioni”

“Una cosa difficile da spiegare

Sì, questa è una cosa davvero difficile da spiegare. È un groviglio di sensazioni e di emozioni. Questa mattina sono stato rieletto Consigliere nella Città Metropolitana di Roma Capitale (quella che una volta si chiamava Provincia).

E’ stata una battaglia difficilissima, questa volta; impari, con candidati che avevano dalla loro parte gli apparati di partito o i voti dei consiglieri romani (che, per capirci, valgono 12 volte quelli di Comuni come Cerveteri o 24 volte quelli di Comuni come Santa Marinella). Noi eravamo lì, come sempre apparentemente sbandati, un manipolo di amministratori locali indipendenti, che io amo definire eretici. Sembravamo un po’ l’armata Brancaleone partita per le crociate che vede passare accanto a sé, eserciti moderni e super accessoriati.

Credetemi però: non è stata la vittoria, l’emozione più grande. Quanto gli attestati di stima delle scorse settimane e di queste ultime ore ai seggi. Sindaci e consiglieri, che magari avrebbero votato per altri candidati, ma che hanno riconosciuto il lavoro continuo, indefesso e incessante fatto in questi cinque anni.

Grazie all’impegno del nostro gruppo, siamo riusciti a risolvere questioni annose del nostro territorio (come il rifacimento della Settevene Palo verso Bracciano, la sistemazione del tetto dell’Istituto Enrico Mattei o gli interventi sulla Furbara-Sasso, sulla via Doganale o sulle strade del Comune di Tolfa). Ma non solo: abbiamo dato risposte a Comuni di tutti i territori (non soltanto quelli del nostro quadrante geografico), a Comuni di tutte le dimensioni (non soltanto quelli grandi, che elettoralmente pesano di più), a Comuni di tutti i colori politici (non soltanto quelli della nostra area di riferimento). Abbiamo dimostrato che esiste un modo bello di amministrare la cosa pubblica, con passione ed entusiasmo. E questo ci è stato riconosciuto.

Ho ricevuto chiamate da sindaci e amministratori, che non avevo contattato direttamente; mi hanno detto di che mi avrebbero votato, perché hanno condiviso il nostro modo di intendere l’Amministrazione.

Così come è stato emozionante, non posso negarlo, ricevere oggi i complimenti di dirigenti di lungo corso di forze politiche strutturate. Persone con anni di militanza ed esperienza alle spalle.

È un groviglio complesso, davvero difficile da spiegare.

Consentitemi però di ringraziare alcune persone. In primo luogo tutti quelli che hanno votato per me, amministratori civici (ed eretici) di tutta la provincia di Roma; gli amici e le amiche che pur non potendo votare (perché non sono Sindaci o Consiglieri) in queste settimane mi hanno dato sostegno; i dipendenti, i funzionari e i dirigenti della Citta Metropolitana con i quali in questo quinquennio ho avuto il piacere di collaborare; i Consiglieri Metropolitani tutti, sia quelli che sono stati in Aula con me in questi anni (è stato un privilegio e un onore), sia le nuove elette e i nuovi eletti, con i quali condividerò i banchi a partire da domani (ai quali auguro buon lavoro).

Grazie di cuore a tutti e a tutte. Soprattutto per questo groviglio di emozioni. Complesso, forse difficile da spiegare.
Ma che credo, come avrebbero detto gli Area, si chiami Gioia e Rivoluzione.

Alessio Pascucci, Consigliere Metropolitano (eretico) di Roma Capitale

Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona
Pascucci rieletto in Città Metropolitana: “Battaglia difficilissima. E’ un groviglio di emozioni”
Post correlati
CittàCronaca

Ladispoli, ciclista cerite ferito dal parabrezza di un carroattrezzi. Individuato il conducente

CittàCronaca

"C'è un ladro in casa", ma è l'amante arrivato da Ladispoli

AttualitàCittà

Il concorso per l’abilitazione e il reclutamento dei docenti di enogastronomia e sala/bar si svolgerà all’Istituto Alberghiero di Ladispoli

CittàNotizie

A Santa Marinella e Santa Severa parte il servizio di guardia medica per l'estate 2022

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.