fbpx
AttualitàCittàCronaca

Ostia, spari e aggressioni tra clan. La Polizia di Stato arresta sei persone

8 Condivisioni

In manette gli esponenti delle due organizzazioni criminali che si fronteggiavano da tempo

Ostia, spari e aggressioni tra clan. La Polizia di Stato arresta sei persone

Spari, aggressioni e stupefacenti a Ostia e sul litorale romano.

Alle prime luci dell’alba con l’operazione ‘Via del Mare’, la Polizia di Stato è intervenuta prontamente portando all’arresto sei persone appartenenti a due organizzazioni criminali che da tempo si fronteggiavano a colpi d’arma da fuoco.

In manette anche gli esponenti dei due clan che agivano per il controllo dello spaccio di droga sul litorale romano, quello legato alla criminalità romano e quello alla camorra campana.

La Polizia, su richiesta della Divisione Distrettuale Antimafia di Roma, ha dato esecuzione a misure cautelari in carcere per tentato omicidio, porto abusivo di armi, esplosione di colpi di arma da fuoco, sequestro di persona e lesioni personali aggravate.

8 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Cambia il reddito di cittadinanza, stretta su chi non accetta il posto di lavoro

Attualità

Coronavirus, primi test antigenici al liceo Manara a Roma

Attualità

Poste Italiane, emesso francobollo dedicato a Carlo Alberto Dalla Chiesa

Attualità

Pendolari, chiudono due fermate della metro B a Roma

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.