fbpx
 
Notizie

“Operazione grande raccordo criminale”, sgominata dall GdF banda di narcotrafficanti

Pronti ad inondare di stupefacenti la capitale ed il litorale. Coinvolti nell’operazione 400 militari col supporto di elicotteri e unità cinofile

“Operazione grande raccordo criminale” – la nota della GdF

400 militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Roma, con il supporto di elicotteri e unità cinofile, stanno eseguendo – nel Lazio, in Calabria e in Sicilia – un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del locale Tribunale, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, nei confronti di 51 persone (50 in carcere e 1 ai domiciliari), appartenenti a un’organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti, in grado di rifornire gran parte delle “piazze di spaccio” dei quartieri della Capitale, che aveva costituito una “batteria di picchiatori” composta da soggetti appositamente incaricati dell’esecuzione di attività estorsive per il recupero dei crediti maturati, mediante l’impiego della violenza.

"Operazione grande raccordo criminale", sgominata dall GdF banda di narcotrafficanti
“Operazione grande raccordo criminale”, sgominata dall GdF banda di narcotrafficanti

I dettagli delle indagini saranno forniti nel corso di una conferenza stampa organizzata, alle ore 11.00, presso il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria, sito in Roma, via dell’Olmata n. 45, alla presenza del Procuratore della Repubblica f.f., dott. Michele PRESTIPINO GIARRITTA, e del Comandante Regionale Lazio, Generale di Divisione Michele CARBONE.



Post correlati
CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, in fiamme negozio di casalinghi in piazza

CittàNotizie

Santa Marinella, mercoledì la consegna dei lavori per la nuova piscina comunale"

Notizie

A12 Roma-Civitavecchia: l'11 febbraio attivo il rilevamento di velocità

CittàNotiziepolitica

"Ladispoli non ha mai espresso un consigliere regionale: stavolta ne abbiamo l'occasione!"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.