fbpx
CittàCronaca

Omicidio di Tanina: confermata in Appello la condanna per il personal trainer

11 Condivisioni

Omicidio di Tanina: confermata in Appello la condanna per il personal trainer

La Corte d’assise d’Appello ha confermato la sentenza di primo grado per l’omicidio di Maria Tanina Momilia: 17 anni e 9 mesi al personal tranier, Andrea
De Filippis.

Viene confermato il primo grado, del 2020, con le attenuanti generiche, senza l’aggravante della crudeltà, più lo sconto di un terzo della pena per aver scelto il rito abbreviato.

La condanna per il delitto, in realtà, è di 16 anni e 9 mesi, ma un anno aggiuntivo è stato comminato per l‘omessa custodia di una pistola (sistemata in un luogo diverso
da quello dichiarato). L’arma, legalmente denunciata, in realtà con il delitto in sé non c’entra nulla dato che Tanina morì dissanguata dopo essere stata colpita da un elemento contundente. Fu oggetto, invece, di una indagine nell’immediatezza dei fatti.

Non è stata riconosciuta, come avrebbero voluto il pubblico ministero, il Procuratore generale e gli avvocati di parte civile, dunque l’aggravante della crudeltà.

La difesa ha parlato di “estraneazione dal corpo” da parte di De Filippis, che si sarebbe “ripreso” dopo qualche giorno, per poi confessare. Sono ora attese le motivazioni della sentenza.

11 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cronaca

Imbarcazione in fiamme al largo delle coste di Civitavecchia

Cronaca

Operazione "Onda Blu", scarico illecito di rifiuti: sequestrati oltre 400 mq di aree

Città

Ladispoli, approvato fino al 30% di spazio in più per i dehors

Cittàpolitica

De Angelis e Orsomando: “Pascucci show” sulla Furbara Sasso

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.