CittàSport e Salute

“Non abbassiamo la guardia”. Per il Borgo San Martino, è bagarre salvezza

6 Condivisioni

Il presidente Lupi è fiducioso: “Con questo ritmo possiamo salvarci”

“Non abbassiamo la guardia”. Per il Borgo San Martino, è bagarre salvezza

Una pausa lunga che forse non ci voleva al  Borgo San Martino, in risalita sia moralamente che tecnicamente. E anche, possiamo agggiungere, nei risultati. La squadra etrusca non perde da più di un mese, ha conquistato 6 punti nelle ultime 4 gare, tre  pareggi e una vittoria che sono valsi il quint’ultimo posto in classifica, ad un punto dalla salvezza diretta.

La sosta, in effetti, arriva nel momento più significativo del campionato, quando i giallo neri sono lanciati verso un traguardo per il quale ci vorrà cuore e testa. E tanta determinazione, coraggio e una buona dose di fortuna.  La squadra, domenica vittoriosa contro l’Ori, sta continuando il lavoro a ritmi serrati, pronta a tornare in campo il 28 aprile in casa dell’Atletico Acilia. Sarà una gara ad alta tensione, caratterizzata dalle ambizioni di entrambe perché anche i padroni di casa sono in corsa , ma per la promozione.

“Stiamo girando bene e con gli ultimi risultati siamo arrivati ad un passo dall’obiettivo – dice il presidente Lupi-   ora che siamo al rush finale non possiamo perderci in distrazioni e conterà, soprattutto, dare il meglio di noi. La salvezza interessa  diretta coinvolge almeno 7 squadre, sarà  bagarre e credo che fino all’ultimo minuto sarà tutto in ballo. Del resto è una classifica corta,  e bisogna tenere gli occhi ben aperti. Se la squadra continuerà su questo ritmo potremo evitare i play out” . Dunque  la compagine del main sponsor Grande Impero è attesa da un finale da batticuore.

6 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Cittàpolitica

25 aprile, la riflessione di Marco Di Marzio

AttualitàCittàCronacaOspiti

Civitavecchia, il 5 Stelle incontra Confcommercio: "Confronto positivo"

AttualitàCittàCronacaOspiti

Cerveteri, 15anni di UNESCO: la Soprintendente Eichberg inaugura il ciclo di iniziative

AttualitàCittàNotizie

Ladispoli, tutto pronto con la seconda tappa di Space in Action

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista