fbpx
 
Città

Monte Porzio Catone, è solo ed affamato e chiama il 112

Una storia di solidarietà: il ristoratore presso cui si sono recati i Carabinieri ha offerto il pasto

Monte Porzio Catone, è solo ed affamato e chiama il 112 –

Solidarietà contagiosa a Monte Porzio Catone, in provincia di Roma: un anziano ha chiamato il 112 di sera, raccontando di non aver nulla da mangiare.

L’uomo, vedovo e costretto su una sedia a rotelle, è un invalido di guerra: durante la Seconda Guerra Mondiale è rimasto ferito a un occhio e a un orecchio a causa dello scoppio di una bomba.

Una pattuglia dei Carabinieri è così andata presso un ristorante locale per procurare all’anziano un pasto e il ristoratore, vista la situazione, lo ha integralmente offerto.

Gli agenti hanno poi consegnato il pasto all’anziano.

Post correlati
AttualitàCittà

Visite audiologiche gratuite a Cerveteri: vince la prevenzione, grande risposta della cittadinanza

CittàCronaca

Santa Marinella: incidente in via Rucellai, una persona ferita

AttualitàCittà

Ladispoli: il 6 novembre nuova giornata dedicata alla prevenzione dei disturbi dell'udito

CittàCronaca

"Una rosa per Norma Cossetto", il 4 ottobre la manifestazione a Santa Marinella

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.