fbpx
 
Cronaca

Matera, 11 arresti per reati contro la pubblica amministrazione

Sequestrati beni per 8,2 milioni di euro: impegnati cento militari delle Fiamme Gialle

Matera, 11 arresti per reati contro la pubblica amministrazione –

Undici persone, tra le quali alcuni funzionari pubblici, sono state arrestate e poste ai domiciliari dalla Guardia di Finanza di Matera.

Le accuse sono di aver commesso a vario titolo reati contro la pubblica amministrazione e contro il patrimonio.

Gli arresti sono scaturiti nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Procura della Repubblica di Matera.

L’operazione vede impegnati cento militari delle Fiamme Gialle tra le province di Potenza, Matera, Taranto, Caserta, Roma, Milano e Torino.

Sono in corso sequestri per un valore totale di 8,2 milioni di euro.

Fonte: ANSA

Post correlati
CittàCronaca

"Radio Mondi Possibili": oggi a Cerveteri la presentazione del format di inclusione sociale

CittàCronacaNotizie

Era percettore del reddito di cittadinanza, ma faceva lo skipper: individuato dal ROAN di Civitavecchia

AttualitàCronaca

Disservizio alla stazione de La Storta, il Comitato Pendolari FL3: "Auspichiamo una inchiesta celere e pubblica"

CittàCronaca

Santa Marinella, Tidei: "Incontro fuori dal Comune costruttivo e sereno"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.