AttualitàCittàNotizie

Marina di Cerveteri, lavori in largo Tuchulca

59 Condivisioni

Cantieri avviati questa mattina alla presenza del Vicesindaco Zito e dell’Assessora all’Ambiente Gubetti

Marina di Cerveteri, lavori in largo Tuchulca –

Il Vicesindaco e Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Cerveteri Giuseppe Zito e l’Assessora alle Politiche Ambientali Elena Gubetti questa mattina si sono recati nella Frazione di Cerenova per assistere all’avvio dei lavori di messa in sicurezza propedeutici alla riapertura dell’area verde comunale di Largo Tuchulca, conosciuta come ex Caerelandia.

A due anni dalla chiusura, non dipesa dalle volontà dall’Amministrazione comunale, l’Ente restituisce ai Cittadini questo importante luogo di aggregazione per le famiglie, che entro un paio di settimane sarà nuovamente fruibile da tutti. Nel dettaglio, gli interventi interessano il ripristino dell’area in modo da garantirne la riapertura immediata e l’utilizzo in totale sicurezza dello spazio, come la potatura delle alberature, lo sfalcio e la rigenerazione del fondo erboso tramite lo spargimento di compost di origine vegetale oltre ad alcuni lavori da un punto di vista dell’impiantistica che permetteranno la pianificazione di ulteriori interventi di completamento.

L’area sarà totalmente ed esclusivamente pubblica. A coordinare i lavori, l’Ufficio Lavori Pubblici, Ambiente e Manutenzione, coordinato dal Dirigente Ingegner Claudio Dello Vicario.

Lo scorso giugno l’amministrazione aveva approvato la delibera 69:

“Il Parco Comunale di Caerelandia era stato affidato ad un soggetto privato a cui è stata revocata la concessione dall’autorità giudiziaria. Prima di riaprire il Parco è stato necessario effettuare una bonifica dell’area.Il Parco oggi necessita di un allestimento complessivo. In questa prima fase si intende allestire le aree gioco previste nel progetto. In un intervento successivo si procederà alle opere impiantistiche ed edili necessarie a completare la riqualificazione dell’area”.

La stessa assessore Elena Gubetti, presente oggi a Marina di Cerveteri, ad agosto 2018 aveva dato ulteriori informazioni:

“L’ufficio finanziario del comune ha inoltrato la richiesta di rilascio di mutuo per un importo pari a euro 150.000. Soldi che serviranno per l’acquisto dei giochi e gli arredi per i due parchi che intendiamo riqualificare. I giochi, infatti, non possono essere acquistati con ‘spesa corrente’. L’importo sarà erogato già nei prossimi giorni e contestualmente partirà un bando Su MEPA (mercato elettronico della pubblica amministrazione) per l’acquisto dei giochi previsti dal progetto approvato. Senza fare troppe previsioni sui tempi, ci vorrà comunque almeno un mese”.

Che sia la volta buona?

Ri. Di.

59 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notiziepolitica

Europee, le affluenze definitive nel comprensorio

CittàNotiziepolitica

Ladispoli, lunghe code al seggio romeno

Notiziepolitica

Eurepee, l'affluenza alle ore 19.00

AttualitàCronaca

“Dammi tue notizie e un bacio a tutti”, venerdì a Cerveteri l'incontro con l’autore Valerio Grutt

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista