fbpx
 
AttualitàEconomiapolitica

Marietta Tidei: “In arrivo soluzioni per gli autotrasportatori dalla Regione Lazio”

Autotrasportatori, Marietta Tidei (Italia Viva): “ La Regione Lazio coprirà parte dei costi per gli esami della patente. Ottima soluzione per un settore strategico”.

“L’avviso pubblico ‘Voucher per l’acquisto di percorsi formativi per il settore dell’autotrasporto’, pubblicato oggi nell’ambito del Programma Operativo Regionale (POR) cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo (FSE), rappresenta un risultato importante in quanto offre nuove opportunità occupazionali e risponde a un fabbisogno espresso dagli operatori del settore, in particolare in un momento in cui – secondo le stime elaborate nei giorni scorsi dalle associazioni di categoria – in Italia mancano all’appello ben 20 mila conducenti”.

“Sono particolarmente soddisfatta per la pubblicazione di questo bando, che porta a compimento un lavoro che ho portato avanti personalmente negli scorsi mesi” scrive in una nota la presidente della commissione Attività Produttive e Sviluppo Economico del Consiglio Regionale del Lazio Marietta Tidei (Italia Viva).

“La Regione Lazio investirà su questa misura un milione di euro. Da tempo vi era l’esigenza di incrementare il personale da destinare alle attività di trasporto su gomma anche per effetto delle nuove modalità di accesso al consumo in questa fase di pandemia”.

Marietta Tidei: "In arrivo soluzioni per gli autotrasportatori dalla Regione Lazio"
Marietta Tidei: “In arrivo soluzioni per gli autotrasportatori dalla Regione Lazio”

“I voucher, sui quali la Regione investirà un milione di euro, – prosegue la nota – consentiranno di accedere ai percorsi formativi in preparazione agli esami per la patente C o C1, per la Carta di qualificazione del conducente merci e per il patentino Adr necessario per il trasporto di merci pericolose. Il voucher sarà pari al 50% del costo del corso nei primi due casi, mentre sarà pari al 40% nel terzo caso”.

“Si tratta di una misura significativa e di particolare impatto che agevolerà l’accesso alla professione dell’autotrasporto per molti giovani che potranno in questo modo abbattere i costi, ad oggi molto onerosi, per le patenti necessarie e che risponde alle richieste avanzate negli scorsi mesi dalle associazioni di categoria” dichiara entusiasta Tidei.

“Desidero ringraziare l’Assessore al Lavoro Claudio Di Berardino per aver accolto con prontezza un’istanza tanto importante, la Direzione regionale Istruzione, Formazione e Lavoro e Assotir che aveva da tempo sollecitato questo intervento e con la quale abbiamo costruito insieme in questi mesi un confronto proficuo che ha portato all’adozione di questa misura”.

“Oggi più che mai siamo chiamati ad investire sulla formazione di quelle figure professionali di cui il nostro sistema produttivo ha bisogno.

La Regione Lazio con questa iniziativa conferma il proprio ruolo di primo piano nell’incentivare l’occupazione, con particolare riguardo alle situazioni di maggiore difficoltà di accesso alla formazione e al mercato del lavoro” conclude la presidente della commissione Attività Produttive e Sviluppo Economico del Consiglio Regionale del Lazio.

Post correlati
Cittàpolitica

Elezioni, Ladispoli rende noti gli orari degli uffici per gli adempimenti relativi alla presentazione delle candidature

AttualitàCittà

Cerveteri: a Valcanneto Stefano Indino e Luigi Maio in concerto: da Morricone al grande cinema

Cittàpolitica

Lega Cerveteri: "Si pensi a pulire le caditoie in vista della stagione invernale"

Cittàpolitica

Cerveteri: il capogruppo Pd Linda Ferretti si candida alle Politiche 2022

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.