fbpx
 
Città

Mareggiata a Torre Flavia, divelte le staccionate e i cartelli

Questa mattina la conta dei danni: molte delle strutture distrutte erano appena state riparate dopo la precedente mareggiata di quale settimana fa

Mareggiata a Torre Flavia, divelte le staccionate e i cartelli –

L’ennesima mareggiata ha colpito Torre Flavia e le strutture limitrofe all’oasi naturale.

I danni sono ingenti, ma soprattutto colpiscono quelle strutture che erano già state riparate dopo i recenti danni dovuti proprio al maltempo.

Cartelli e staccionate divelte, ma anche detriti sulla spiaggia e altri danni dovuti dall’effetto dell’acqua e del vento.

Questa mattina, dunque, gli operatori e i volontari si sono recati appositamente per affrontare la situazione dell’oasi e approntare i primi lavori di recupero.

E qualcuno torna anche a domandarsi se non sia il caso di pensare a delle barriere frangiflutti.

Post correlati
Città

Ladispoli, l'Istituto Alberghiero in visita al T.A.R. del Lazio

Città

Santa Marinella, celebrata la giornata della memoria

CittàCronaca

Santa Marinella, firmato l'atto di acquisto del terreno in zona Quartaccia

CittàNotizie

Ladispoli: Grando revoca le deleghe all'assessore Foschi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.