fbpx
 
CittàCultura

L’Orchestra di Europa Musica porta al Granarone il genio di Mozart

Sabato 19 novembre nell’Aula Consiliare “Il Principe, il Mago e il Flauto Magico”

Un evento musicale e artistico straordinario all’interno dell’Aula Consiliare del Granarone a Cerveteri. A promuoverlo, con il Patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Culturali, l’Associazione Cento Città in Musica con il contributo del Ministero della Cultura. Si tratta de “Il Principe, il Mago e il Flauto Magico”, un classico della musica lirica firmata dal genio indiscusso della musica: Mozart. L’appuntamento è per sabato 19 novembre alle ore 16:30 e l’ingresso è gratuito.

L’Orchestra di Europa Musica porta al Granarone il genio di Mozart
L’Orchestra di Europa Musica porta al Granarone il genio di Mozart

“Con l’Associazione delle Cento Città in Musica esiste un solido rapporto di collaborazione con Cerveteri – ha dichiarato Federica Battafarano, Vicesindaco e Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – questo proposto per sabato 19 è uno straordinario progetto che si pone l’obiettivo di avvicinare il pubblico, dai bambini agli adulti, al meraviglioso mondo dell’opera lirica e della musica classica. Ad esibirsi, lo straordinario Ensemble Orchestrale di Europa Musica: grandi musicisti e musiciste porteranno in scena la magia dell’opera di Mozart. La Direzione è affidata a Stefano Seghedoni, mentre la regia a Gianmaria Romagnoli, con testo e narrazione di Anna Rollando. Per quanto riguarda i protagonisti: Luca Gallo – Sarastro, Arianna Mele – Regina della notte, Dario Ciotoli – Papageno, Isabella Gilli – Pamina, Xia Pengfei – Tamino. L’ingresso allo spettacolo, è libero e gratuito”.

Una messa in scena accattivante, un testo esplicativo e semplice che conduce senza annoiare attraverso la narrazione della storia, e propone un’esecuzione con orchestra in scena e cantanti che interagiscono con lo spazio della platea. Così il Singspiel settecentesco viene riletto e riproposto in un linguaggio attuale e coinvolgente per tutti, e dà la possibilità di approcciare con facilità un capolavoro immortale. Una storia sempre attuale: quella della vittoria dell’Amore e del Bene sulle forze oscure e divisive del Male.

Post correlati
CulturaStoriaTecnologia

Iliade e Odissea di Marco Mellace, Flipped Prof, i più visti su YouTube

Città

Sinistra Italiana Ladispoli: "Sul parco di Viale Europa lavori conclusi che però non rispettano il progetto presentato"

Cultura

Ladispoli, domani Paolo Giordano presenta il libro Tasmania

Città

Cerveteri, la città piange la scomparsa del Dottor Bruno Costantini

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.