fbpx
 
CittàCronacaNotizie

Lo accoltella per una sigaretta: ferito un giovane di Ladispoli

L’autore, un barbiere di Cerveteri, dovrà difendersi dall’accusa di lesioni aggravate dall’uso di arma bianca

Un ragazzo di 15 anni è stato accoltellato alla gamba per una sigaretta. Questo è quanto accaduto su un autobus, nel piazzale della stazione di Ladispoli, la scorsa notte.
L’autore del gesto, un residente di Cerveteri, è stato già fermato dai Carabinieri.

Il ragazzo di 15 anni era in compagnia di alcuni amici e stavano tornando a casa dopo una serata trascorsa nella cittadina del litorale. L’uomo che poi l’avrebbe accoltellato sarebbe andato in escandescenza perché i ragazzi gli avrebbero negato una “canna” che neanche avevano non essendo fumatori. Da qui la sconsiderata reazione del barbiere 42enne di Cerveteri: avrebbe tirato fuori una forbice e avrebbe colpito il ragazzo per poi, anche lui ferito alle falangi dalla sue forbici, darsi alla fuga fuga Il 15enne è stato accompagnato al pit e le sue condizioni non sono gravi.

Il barbiere dovrà difendersi dall’accusa di lesioni aggravate dall’uso di un’arma bianca.

Post correlati
Cittàpolitica

Ladispoli, Trani: "La maggioranza vuole chiudere i residui spazi di democrazia e dibattito"

Cittàpolitica

Governo Civico Cerveteri e Ladispoli: "Bene il lavoro di Pascucci sull'Istituto Pertini"

AttualitàCronaca

Civitavecchia, cambio al vertice dell’11° Reggimento Trasmissioni

Notizie

La gloria e la prova di Totò Cascio: "Per me tre parole fondamentali sono fede, consapevolezza e coraggio"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.