fbpx
 
CittàCronacaNotizie

“Le Terme di Stigliano non chiudono”

Dalle Terme la precisazione dopo l’annuncio della chiusura e di dipendenti in cassa integrazione

“Le Terme di Stigliano non chiudono” –

“Le acque termali di Stigliano fin dai tempi dei romani sono sempre le stesse: nascono e scorrono seguendo il loro percorso naturale. E’ la Natura che ha formato le sorgenti termali ed è la Natura che ne ha definito le caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche che permangono immutate e conosciamo ed apprezziamo ancor oggi, dopo oltre 2000 anni”.

Dallo stabilimento assicurano che le Terme resteranno aperte.

“Quella di cui abbiamo letto in questi giorni sulla stampa è una controversia con gli organismi di vigilanza sui parametri da applicare per il controllo dello scarico delle acque termali delle Terme di Stigliano, secondo un’interpretazione che non vuole tenere conto delle peculiari caratteristiche delle acque e del fatto che queste vengono utilizzate, da sempre, così come sgorgano dalla sorgente ed esattamente così vengono restituite alla Natura che ce ne ha fatto dono.

"Le Terme di Stigliano non chiudono"
“Le Terme di Stigliano non chiudono”

Giova ricordare che questo provvedimento sospende provvisoriamente ed esclusivamente le cure termali.

Nulla, quindi, che riguardi la qualità delle nostre acque che sono sempre state e sono tuttora sicure al 100%.

In queste ore stiamo ricevendo centinaia di messaggi di sostegno da chi ci conosce e da anni si rivolge a noi con fiducia ottenendo benefici concreti, ma anche da rappresentanti di tutti gli schieramenti politici regionali e locali che seguono molto da vicino la situazione e che ringraziamo.

Siamo fiduciosi che la Magistratura, alla quale ci siamo rivolti, e gli organismi competenti svolgeranno il loro compito, facendo prevalere la ragionevolezza ancor prima delle nostre specifiche ragioni e aspettiamo di riaprire l’impianto di Cure Termali che in questi anni ha apportato tanti benefici ad un grandissimo numero di persone di tutto il Lazio ma non solo.

In attesa che si delinei la vicenda Vi aspettiamo quindi all’Hotel delle terme, al suo ristorante e nella Spa, che sono regolarmente aperti”.

Post correlati
Cronaca

Idrico, alberi cadono sulla linea elettrica del Consorzio Medio Tirreno: disagi nella zona nord di Civitavecchia

CittàCronaca

Siccità, per l'Osservatorio ANBI sulle risorse idriche Cerveteri e Ladispoli come il Marocco

CittàCronaca

Aprilia, sequestrata dalla GdF piantagione di 9.000 piante di canapa indiana

Cittàpolitica

"La maggioranza continua ad usare la pagina social del comune in modo inappropriato"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.