fbpx
Uncategorized

Lazio, Califano (Pd): ”Guerra Rifiuti assurda. Raggi smetta di delirare”

Le dichiarazioni del consigliere regionale Pd Lazio

Lazio, Califano (Pd): ”Guerra Rifiuti assurda. Raggi smetta di delirare”

Lazio, Califano (Pd): ''Guerra Rifiuti assurda. Raggi smetta di delirare''
Lazio, Califano (Pd): ”Guerra Rifiuti assurda. Raggi smetta di delirare”

Dopo il degrado e l’incuria in cui versa Roma, la cosa che più lascia di stucco in questa guerra dei rifiuti messa in piedi dalla sindaca Raggi, è il delirante stravolgimento della realtà dei fatti. Qui davvero non si capisce se sia una mossa politica o ci sia in fondo dell’altro.

Forse la Raggi non se n’è mai accorta. Ma tantissimi Comuni del Lazio da decenni ospitano i rifiuti di Roma. E non c’è nulla di male, visto che Roma è un patrimonio di tutti.

Il problema è che questa guerra tra Provincia e Roma non c’è mai stata, perché qualsiasi amministrazione che si sia succeduta a Roma aveva un’idea e un piano per i propri rifiuti. Qui invece non c’è nulla.

La Regione Lazio sa benissimo cosa fare e come farlo. Lo sapeva anche la Città Metropolitana prima che lei si insediasse. Non a caso la differenziata e il porta a porta in questi Comuni sono a livelli record.

Qui l’unica che non fa i compiti a casa è proprio la sindaca. Perché pur con tutte le difficoltà di raccolta rifiuti, la differenziata a Roma diminuisce invece di aumentare?

Allora un conto è lavorare tutti insieme per evitare che la Capitale d’Italia venga sommersa dai rifiuti. Un altro è accollarsi sulle spalle le sue incapacità. Capisco benissimo la sua frustrazione: da maestrina che bacchettava tutti a ultima della classe. Non è il massimo. Noi però possiamo al massimo passarle il ‘compito in classe’. Ma se non riesce nemmeno a copiare allora che qualcuno la commissari.

Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Lazio, Michela Califano 

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Uncategorized

Coronavirus, D'Amato: "Grave il fatto che arrivino bus e minivan dall'estero"

Uncategorized

Ladispoli, il 27 agosto il concerto di Massimo Ranieri

Uncategorized

Coronavirus, in Italia 255 contagi e 5 decessi

Uncategorized

Sequestrate oltre 320mila mascherine non sicure

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.