fbpx
Notizie

Ladispoli, tanti eventi programmati per l’estate

Dalla Grottaccia a Piazza Rossellini, occasioni per godere del tempo libero in città

Anche quest’anno, nonostante le restrizioni dovute all’emergenza Covid-19, Ladispoli offrirà numerose occasioni, a locali e turisti, per passare una estate indimenticabile. Al momento, non è in programma l’utilizzo di Piazza Rossellini. Innanzi tutto la Grottaccia, gestita dagli artisti de “I Servitori dell’arte”, guidati dal maestro Manuel D’Aleo che, a partire dall’11 luglio, proporranno un cartellone di spettacoli intenso e di spicco. Inaugurerà la stagione, l’11 luglio (h21.30), l’eclettico Stefano Masciarelli assieme a Fabrizio Coniglio con lo spettacolo “Si stava meglio quando si stava peggio”, un divertente sguardo sulla situazione attuale al confronto con quella di pochi anni fa. Risate e musica assicurate.
L’arte sarà di casa con grandi appuntamenti musicali (De André e Aznavour), di letteratura, teatro, danza. Imperdibile, per chiunque ami Roma, l’appuntamento con Elena Bonellli, “la voce di Roma”, che presenterà il suo libro e nell’occasione ci delizierà con canzoni, poesie e stornelli in dialetto romano, il 19 luglio alle 21.30.
E poi tanto teatro, musica jazz e una indimenticabile serata dedicata alle danze orientali e di folklore arabo il 9 agosto, con “Al-Rihla – Il viaggio”.
Pittoresco e delizioso il Mercato/Mostra artigianato organizzato da “Nuova Luce” di Giulio Foglia, un appuntamento itinerante che toccherà vari quartieri di Ladispoli, portando l’arte e l’artigianato locali veri, in accoppiata con eventi e intrattenimenti vari, con scultori e artigiani che creano le loro opere in strada, tra le gente. Viale Italia, grazie alla collaborazione con il Comitato Commercianti di Viale Italia, riproporrà il grande successo degli anni passati con “Market on the street”. In occasione della istituzione dell’isola pedonale estiva sul Viale principale, i commercianti accoglieranno nel salotto bene di Ladispoli turisti e ladispolani, con un mercatino elegante e unico nella sua vivacità e convenienza.
Anche su Viale Italia quindi un’estate indimenticabile. Il 10 agosto appuntamento con l’ormai tradizionale e imperdibile Simposio Etrusco, organizzato dalla Pro Loco. Nella “Città del Cinema” poteva mancare la settima arte? Certamente no. In attesa dell’apertura dell’Auditorium “Massimo Freccia” a fine anno, la “Frontera Cinema” propone, presso gli spazi adiacenti al Teatro Vannini in Via De Begnac, l’Arena Cinema con grandi appuntamenti e diverse anteprime, da metà luglio a settembre. Visto il successo degli scorsi anni anche questa estate avremo ogni sera uno spettacolo, da non perdere. Ladispoli però, pensa anche agli amici meno fortunati e il legame storico e saldo, creatosi negli anni con la cittadina di Amatrice, sarà celebrato l’8 e il 9 agosto, in piazza Rossellini, dove ospiteremo, grazie alla collaborazione con l’Associazione La Rosa dei Venti, un “Amatriciana Festival” con cucina, cuochi e ingredienti che arrivano direttamente da Amatrice, per gustare tutti insieme l’insuperabile e originale piatto della cucina laziale. Da non perdere. Ma non finisce qui. Si stanno ultimando i preparativi per ben due appuntamenti artistici ad agosto, che riguarderanno il Caravaggio e, se il Covid-19 lo permetterà, una bella sorpresa, con un grande nome, ad agosto. Quindi anche quest’anno, nonostante la situazione forzatamente precaria, Ladispoli offrirà un cartellone di eventi, eccellente e completo che, assieme al mare, al buon cibo, agli itinerari storici splendidi (come “Sulle orme del Caravaggio”) e all’accoglienza proverbialmente calorosa dei ladispolani, renderà l’estate indimenticabile. Quella che una volta era chiamata “Marina di Roma”, Ladispoli, reclama il suo titolo e ha tutte le carte per farlo.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Roma, morto il bimbo ferito dal nonno

Notizie

Anguillara, Califano (PD): Cardone uomo giusto per nuova fase amministrativa

Notizie

Coronavirus, oggi in Italia 574 nuovi casi e 3 decessi

EvidenzaNotizie

Cerveteri: Multiservizi pubblica programmazione interventi settimana di Ferragosto

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.