fbpx
Notizie

Ladispoli, pastore tedesco denutrito salvato da Fareambiente

666 Condivisioni

L’animale, denutrito, è stato affidato a Caterina Carlomagno e alla sua associazione Animaliberi onlus che ora se ne sta prendendo cura

Ladispoli, pastore tedesco denutrito salvato da Fareambiente –

Ladispoli, pastore tedesco denutrito salvato da Fareambiente
Ladispoli, pastore tedesco denutrito salvato da Fareambiente

Quando lo hanno trovato pesava solo 19 chili. Era scheletrico e aveva tanta fame. Protagonista di una storia, per fortuna finita bene, è un cagnolone, un pastore tedesco di proprietà di un ladispolano.

Ad allertare le guardie ecozoofile di Fareambiente sono stati alcuni vicini di casa che vedendo il cane in quelle condizioni non hanno potuto far altro che chiedere aiuto agli enti competenti per salvarlo.

E così, arrivati sul posto, i volontari di Fareambiente si sono ritrovati davanti a un bellissimo pastore tedesco, dagli occhi dolci, ma pelle e ossa.

I volontari lo hanno così prelevato e affidato alle cure di Caterian Carlomagno e della sua associazione Animaliberi Onlus che a spese proprie lo ha portato in una clinica per gli accertamenti e le cure del caso.

«Il cane – ha spiegato Caterina – dalle analisi eseguite, sta bene. Ha solo fame. Un pastore tedesco come lui dovrebbe pesare minimo 30 kg e invece ne pesa solo 19».

Una situazione di disagio e non di maltrattamento. Il proprietario, infatti, vivrebbe anche lui in un disagio economico, tanto da non riuscire a permettersi il cibo necessario per il sostentamento del suo amico a quattro zampe.

Ora, una volta rimesso in sesto, verranno avviate le pratiche per l’affido così da riuscire a trovare per lui una nuova casa e una famiglia che lo accolga amorevolmente.

(torna a Baraondanews)

666 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Riaperture, confermato il coprifuoco alle ore 22

Notizie

Aifa: vaccino Johnson & Johnson per gli over 60

Notizie

Maltempo, allerta gialla nel Lazio da domani e per le successive 18-24 ore

Notizie

Ladispoli, Roberto Battilocchi nuovo presidente della sezione bersaglieri

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.