fbpx
CittàCronacaNotizie

Ladispoli, non gli danno la birra chiesta e li aggredisce: iniziato il processo

L’uomo, un 28enne romeno, nel febbraio di due anni fa era entrato in una sala slot chiedendo da bere ma al diniego dei dipendenti li aveva massacrati di botte

Era entrato in una sala slot in piazza della Vittoria chiedendo una birra ma i dipendenti gli rispondono che in quel locale non si vendono alcolici.

Una risposta che lo manda su tutte le furie tanto che massacra di botte i due, un 60enne e un 62enne.

Il più grande era stato ricoverato con 40 giorni di prognosi, mentre il fratello minore se l’era cavata con 15 giorni.

Il fatto è successo nel febbraio di 2 anni. Protagonista della vicenda un 28enne romeno di Ladispoli, accusato di tentato omicidio.

A intervenire sulla vicenda erano stati i Carabinieri che immediatamente avevano avviato le indagini che avevano permesso di ricostruire l’accaduto.

Ora è partito il processo che vede l’uomo accusato di tentato omicidio.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli: tutto pronto per la XXIX edizione de “Il Mare d’Inverno”

Cittàpolitica

Gruppo consiliare Lega Ladispoli: "Sul passaggio ad ACEA i consiglieri Trani, Ascani, Pierini, Palermo e Ciampa hanno gettato la maschera"

Notizie

Acqua, il PD Ladispoli: "Non serve una mozione, ma un delibera"

Notizie

Passaggio ad ACEA, Ciampa (Insieme per Ladispoli): "Continuo la battaglia per salvaguardare gli interessi della città"

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?