fbpx
 
Cittàpolitica

Ladispoli, il M5S: “Si provveda a iniziative di sostegno alle famiglie in difficoltà”

I pentastellati lanciano l’appello a tutti i consiglieri comunali di Ladispoli

Ladispoli, il M5S: “Si provveda a iniziative di sostegno alle famiglie in difficoltà” –

Riceviamo e pubblichiamo –

Ladispoli M5S famiglie difficoltà

Verificata la necessità di apportare variazioni al bilancio di previsione finanziario 2022-2024 derivanti da esigenze funzionali alla realizzazione degli obiettivi dell’Ente, comune di Ladispoli,  vengono proposte e approvate modifiche al bilancio.

Nonostante che il bilancio presentato riporti la voce-Fondi crediti di dubbia esazione al 31/12/2021 di, ben, 11.234.946,92 euro i nostri amministratori hanno trascurato tale voce. Pensare alle cause che hanno determinato omessi versamenti  da parte dei cittadini di tale ammontare e provvedere in merito  non compete forse a questa classe dirigente? Il pensare e provvedere come stanno facendo altri comuni ad aiutare le famiglie cadute in stato di indigenza non è nel dna di questa nostra classe politica .La nostra  città ha un sindaco costruttore.

Costruttore di edifici e al momento  il suo interesse è rivolto ad altro .Pertanto noi M5S , cittadini di Ladispoli ,chiediamo e pretendiamo da  i consiglieri comunali  tutti  un, puntuale, loro intervento in merito onde provvedere a iniziative a sostegno delle  famiglie cadute in difficoltà. Lo impone il, recente, mandato di fiducia  ricevuto dai cittadini. La cronaca racconta di recenti rapine a mano armata, coltello, avvenute  nel centro della città non sappiamo se  innescate dalla disperazione ,dalla povertà o da altro in quanto l’estrema povertà può indurre anche alla violenza . 

Movimento 5 stelle Ladispoli

Post correlati
CittàCronaca

Domenica al museo: ingresso gratuito al Museo Nazionale Cerite e alla Necropoli della Banditaccia

CittàCronaca

Cerveteri, ciclista investito sulla Settevene Palo

CittàCultura

Sagra del Carciofo romanesco: tariffe ferme al 2019

Città

Il Vescovo Ruzza: “Accogliere chi è solo per difendere la vita”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.