fbpx
Notizie

Ladispoli, lezioni di Cake design all’Alberghiero

La nota dell’Istituto Alberghiero

Ladispoli, lezioni di Cake design all’Alberghiero

Ladispoli, lezioni di Cake design all’Alberghiero – Lezione di cake design all’Istituto Alberghiero di Ladispoli. Proseguono a ritmo serrato le attività legate all’Orientamento pre e post-diploma. Lunedì 10 febbraio nei laboratori dell’Istituto Professionale di via Federici si è parlato di arte della decorazione applicata alla pasticceria. “L’orientamento all’interno di un Istituto Alberghiero riguarda anche la scelta dell’Indirizzo per il Triennio – ha spiegato la Prof.ssa Rosa Torino, Docente di Diritto dell’Istituto di via Federici – E’ una fase decisiva che influenzerà il destino professionale dei nostri allievi. – hanno aggiunto la Dirigente Scolastica dell’Istituto Superiore ‘Giuseppe Di Vittorio’ Prof.ssa Vincenza La Rosa e la Prof.ssa Valeria Mollo, Vicepreside dell’Alberghiero di Ladispoli – Affinché si affronti con consapevolezza questa decisione, è necessario fornire elementi di conoscenza e di esperienza che riguardino gli sviluppi più recenti di un mercato del lavoro sempre più complesso e competitivo. Accompagnare gli studenti in questo percorso e insegnare ad acquisire una maggiore capacità decisionale, significa abituarli a processi e strumenti che presto consentiranno loro di auto-orientarsi in piena autonomia”.

E a descrivere agli allievi dell’Istituto Alberghiero l’arte e i segreti del cake-design, lunedì 10 febbraio sono stati Rossella Guarino, Chef Executive Pastry Chef e Artist Sugar Designer, Pina Di Pascale, Cake Sugar Artist, Sara Caldarelli, Cake Sugar Artist e Marco Cuccurullo, Pastry Chef e Cake Sugar Artist. 1840: questo, secondo gli storici del settore, l’anno di nascita del cake design, quando la Regina Vittoria sposò il principe Alberto di Sassonia. La torta servita al banchetto nuziale – si racconta – viene considerata in assoluto il primo prodotto di cake-design (ma secondo alcuni la data andrebbe spostata più indietro, fino ad arrivare al XVII secolo). Da questo momento cominciarono a moltiplicarsi libri, corsi e manuali pratici. E’ del 1934 quello di Joseph Lamberth,  il cui nome è  legato ancora oggi ad un metodo di decorazione molto usato soprattutto per le torte nuziali. Ma nel 1929 aveva già aperto i battenti la scuola di Deweney McKinley Wilton. 25$ a lezione: a questa cifra Wilton insegnava nella sua casa di Chicago l’arte e la tecnica della decorazione applicata alla pasticceria (e oggi le scuole Wilton sono ancora attive negli Stati Uniti). Dalla metà dell’Ottocento ad oggi, creatività ed estetica hanno consolidato il loro felice rapporto con il mondo dei dolci scrivendo la storia del cake-design. Oggi l’industria legata a questo settore è fiorente ad ogni latitudine e l’arte di decorare in cucina non smette di espandersi in tutto il mondo.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Ladispoli, attivato IBAN per le donazioni

CittàNotizie

Covid-19, a Cerveteri nasce 'FramMenti Condivisi' il nuovo canale interattivo della città

Notizie

Coronavirus, Zingaretti: ''Dati del Lazio in frenata''

Notizie

Coronavirus, quasi raggiunti i 14mila morti. 1.431 le persone guarite in un solo giorno

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.