fbpx
Notizie

Ladispoli, Giorgio Minisini ricevuto dal Presidente Mattarella

Il campione di nuoto sincronizzato presto a Roma

Ladispoli, Giorgio Minisini ricevuto dal Presidente Mattarella

Il campione di nuoto sincronizzato, atleta delle Fiamme Oro e dell’Aurelia Nuoto, Giorgio Minisini, sarà ricevuto dal Presidente Matterella, accompagnato da tutti i medagliati agli scorsi Campionati Mondiali di Gwangju in Corea.

Minisini negli anni ha rivoluzionato questo sport, entrando nella storia come unico campione mondiale con l’oro di Budapest 2017 accanto alla doppista Manila Flamini, conquistando due medaglie d’argento ai Mondiali di luglio.

Presto sarà a Roma per motivi lavorativi. Il suo amore per il mare e per Ladispoli non è mai mancato, basta osservare infatti alcuni scatti dello shooting realizzato dal fotografo Fabio Soldaini, in compagnia di Claudia Bonamano, atleta anche lei legata alla città, nei luoghi più suggestivi e caratteristici come Torre Flavia e la piscina della Posta Vecchia.

Dopo l’abbandono di Manila Flamini, Giorgio sarà impegnato con un nuovo duo che vedrà la presenza dell’atleta o più ragazze grazie alla collaborazione del CT Patrizia Giallombardo.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Covid. D’Amato: “Basta ipocrisie. Non dobbiamo abbassare la guardia”

CittàNotizie

Cerveteri: sanificazione per le farmacie e tampone per il personale

Notizie

Coronavirus. Aumento di casi in tutta Italia: 629 nuovi contagiati solo oggi

CittàNotizie

Pascucci: “È tutto sotto controllo, ma è necessario mantenere alta l'attenzione”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.