Attualitàpolitica

Ladispoli, Fiumicino Anguillara, Michela Califano: “Strizzare occhio a fascismo rischia di acuire tensione”

“La marcia su Fiumicino da parte dei nuovi repubblichini 3.0 seppur ridicola nei numeri (i manifestanti erano davvero pochi pochi) e nelle motivazioni, non va sottovalutata, tutt’altro.

Qui il problema non è solo chi ha permesso lo svolgersi della manifestazione: il ministro dell’Interno che dice a riguardo? La cosa assurda è che ancora oggi ci sia qualcuno che inneggi a un regime che ha seminato rancore e violenza raccogliendo morte e fame. Ecco credo sia arrivato il momento per tutti di prendersi le proprie responsabilità. In primis chi, per motivi prettamente elettorali e per proprio tornaconto, continua a strizzare l’occhio al fascismo e ai suoi non valori.

Ladispoli, Fiumicino Anguillara, Michela Califano
Ladispoli, Fiumicino Anguillara, Michela Califano

Il vile attacco contro la sede Pd di Anguillara Sabazia e le minacce al sindaco di Ladispoli Grando per l’intitolazione di via Almirante dimostrano che dare corda ai fascismi di oggi rischia di provocare e acuire una tensione sociale che invece va combattuta in maniera diametralmente opposta e che soffiare sulle paure e sull’odio è dannoso e pericoloso.

Dall’altro anche noi dobbiamo rimboccarci le maniche e impegnarci ancora di più per far capire ai nostri giovani quali siano stati i fallimenti di un regime che ha distrutto il nostro Paese. Al sindaco di Fiumicino Esterino Montino va tutta la mia stima e la mia vicinanza. Questa città negli ultimi 6 anni è cresciuta come non mai e la sua rielezione lo scorso giugno sta lì a dimostrare che Fiumicino è con lui”. 

Lo scrive Michela Califano, consigliere regionale in quota PD

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittàNotizie

Cerveteri, Acea ripara il guasto al contatore

CittàNotiziepolitica

Chiusura banca Santa Severa, Grimaldi: "Mi auguro si trovi una soluzione ragionevole"

AttualitàCittàNotizie

Cerveteri, videosorveglianza: implementato il sistema

AttualitàCittàNotizie

Ladispoli, writer in azione sul treno con scala e bomboletta

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista