fbpx
 
Notizie

Ladispoli, biblioteca gremita per l’incontro con il campione paralimpico Daniele Cassioli

Organizzato dall’Istituto Alberghiero “G. Di Vittorio”, temi affrontati il valore della diversità e l’importanza dello sport nella crescita e nella formazione dei giovani

di Marco Di Marzio

Ladispoli, biblioteca gremita per l’incontro con il campione paralimpico Daniele Cassioli

Ladispoli, quando l’esperienza raccolta all’interno di un particolare percorso di vita, che trova nello sport il suo punto più alto, diviene elemento di insegnamento per le future generazioni, racchiuso nel concetto di speranza.

È questo il principio che ha mosso gli organizzatori a portare a compimento nella mattinata di ieri martedì 20 febbraio 2024 l’iniziativa dal titolo “La diversità: un valore aggiunto”, che ha visto come ospite e protagonista l’atleta Daniele Cassioli, campione mondiale paralimpico di sci nautico.

Svoltosi a partire dalle ore 9,00 fino alle ore 13,00, l’incontro, organizzato dalla Prof.ssa Giovanna Albanese, Responsabile Eventi dell’Istituto Alberghiero “G. Di Vittorio”, ha visto il suo evolversi all’interno della sala conferenze della Biblioteca comunale “Peppino Impastato”, gremita di studenti.

Un evento emozionante, entro il quale il campione paralimpico, parlando e rispondendo alle domane del giovane pubblico, ha dimostrato a tutti i presenti, esprimendo quell’entusiasmo capace di contagiare, l’importanza della persona in tutti i suoi aspetti vitali.

La finalità del confronto infatti è stata quella di aver prodotto una riflessione condivisa sul valore della diversità e sull’importanza dello sport nella crescita e nella formazione dei giovani.

Il pranzo all’Istituto Alberghiero

Al tavolo principale, nel vivo della riunione, ad accompagnare Cassioli erano presenti: Massimo Albano, Presidente della BkL 1998 Basket Città di Ladispoli; Vincenza La Rosa, Dirigente scolastica dell’Alberghiero; Margherita Frappa, Assessore alla Cultura del Comune di Ladispoli, Marco Di Marzio, Giornalista.

In questa cornice, i ragazzi dell’Istituto Alberghiero protagonisti della giornata, con gli alunni di ricevimento impegnati nella cura dell’accoglienza in biblioteca e insieme ai ragazzi di cucina e di sala la gestione del pranzo, avvenuto presso la stessa struttura scolastica, al termine dell’incontro.

Menù offerto agli ospiti, salutato con un brindisi: Saccottino di Brisée Ripieno; Rìsotto con crema di zucchine alla menta e croccante di vitella; Arista con Patate in salsa di carne; Mini Panna Cotta con crema al cioccolato fondente; Cioccolatini all’arancia artigianali; Dolce dello chef. Dalla cantina: Prosecco di Valdobbiadene; Greco di Tufo; Novo Caere.

Post correlati
CittàNotiziepolitica

Giuseppe Zito: “Chi esce dal Gruppo Consiliare del PD esce anche dal Partito”

CittàNotizie

Sagra del Carciofo: il programma della giornata conclusiva

CittàNotiziepolitica

Cerveteri, Travaglia e di Cola lasciano il gruppo consiliare PD. Il Presidente del Consiglio: "Divergenze a livello locale e centrale"

CittàCronacaNotizie

Sagra del Carciofo: il programma di sabato 13

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.