AttualitàCittà

Ladispoli, ancora rifiuti sulle spiagge

I cittadini si appellano al buon senso di tutti per cercare di mantenere puliti gli arenili

Ladispoli, ancora rifiuti sulle spiagge –

Non si fermano le segnalazioni da parte dei cittadini sui rifiuti abbandonati.

Di mira questa volta i pescatori indisciplinati che una volta terminata la pesca abbandonano in spiaggia i loro rifiuti.

Ladispoli, ancora rifiuti sulle spiagge
Ladispoli, ancora rifiuti sulle spiagge

Lenze, contenitori di plastica, ami, esche.

Una pratica purtroppo ormai assodata da tempo e su cui da tempo i cittadini puntano i riflettori nella speranza di far leva nel buonsenso di chi si reca sugli arenili pubblici.

Già lo scorso anno, con l’inizio della stagione estiva e a stagione estiva inoltrata, erano state molte le segnalazioni da parte dei bagnanti di pescatori che abbandonavano i loro rifiuti sulla spiaggia.

Non si tratta solo di un problema legato al decoro e all’inquinamento delle spiagge del litorale, ma anche di una questione di sicurezza.

E’ infatti purtroppo capitato che ami abbandonati in spiaggia, sepolti dalla sabbia, diventassero un problema per i bagnanti.

In alcuni casi c’è anche chi purtroppo ne è rimasto ferito.

Il pericolo maggiore è ovviamente per i bambini che scorazzano liberi in spiaggia dove un gioco, come quello di costruire un castello di sabbia, può trasformarsi in un istante in un dramma.

E nonostante i controlli effettuati dalla Capitaneria di Porto, che in alcuni casi ha anche sanzionato i pescatori indisciplinati, a quanto pare il problema permane.

L’appello dei cittadini è sempre lo stesso: “Curiamo il nostro mare e dopo che si pratica la pesca buttiamo i nostri rifiuti”.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Investimento sui binari, sospesa la linea Fl5 Roma - Grosseto

AttualitàCittàNotizie

"Diario Fiumano, un libro da amare e stringere tra le mani"

AttualitàCittàNotizie

Ondate di calore, i consigli della Asl Roma 4

CittàNotiziepolitica

Stop al 5G, raccolte quasi 100 firme a Ladispoli

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista