fbpx
 
CittàCronaca

Ladispoli: abiti abbandonati vicino ai contenitori per la raccolta indumenti

Non è servito l’appello del sindaco Grando di non lasciare nulla al di fuori dei contenitori per gli indumenti posizionati nelle settimane scorse dalla ditta che si occupa del servizio di igiene urbana

Ladispoli abiti abbandonati contenitori

Ladispoli: abiti abbandonati vicino ai contenitori per la raccolta indumenti –

“Invito i cittadini a farne un corretto uso e a non abbandonare le buste colme di indumenti o altro genere di rifiuti fuori dai contenitori”. Era questo l’appello del sindaco Alessandro Grando rivolto alla cittadinanza quando ha annunciato il posizionamento, in alcune zone della città, dei contenitori per gli abiti usati.

Il posizionamento dei contenitori era previsto nel contratto di appalto e la ditta ha provveduto a posizionarne uno in via Duca degli Abruzzi vicino la chiesa Santa Maria del Rosario e uno in via Genova angolo via Fiume.

Ed è proprio in quello di via Genova che sono stati puntati i riflettori da parte di alcuni cittadini. L’appello del Sindaco è stato completamente ignorato e così ai piedi dei contenitori, ad oggi, insistono diverse buste colme di abiti usati, tanto che è vero che gli stessi cittadini si chiedono se forse non era il caso di evitare di posizionarli in città.

Post correlati
CittàCuriosità

Coloriamo Cerveteri: bandiere, festoni e palloncini per celebrare i rioni

CittàCultura

Week End da tutto esaurito nella Perla del Tirreno

CittàCultura

Cerveteri, stasera Alessandro Di Carlo apre l'Etruria Eco Festival

Cittàpolitica

Elezioni, Ladispoli rende noti gli orari degli uffici per gli adempimenti relativi alla presentazione delle candidature

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.