fbpx
Notizie

Ladispoli: a scuola alle 9, oggi incontro per adeguare il trasporto

16 Condivisioni

Tavolo tecnico questa mattina tra i Comuni di Ladispoli e Cerveteri, la ditta che si occupa del Tpl e i dirigenti scolastici delle scuole superiori del territorio

Ladispoli: a scuola alle 9, oggi incontro per adeguare il trasporto –

Con il Dpcm del governo Conte prima e con l’ordinanza della Regione Lazio poi, cambia l’assetto della scuola superiore in tutto il territorio regionale ma i problemi restano.

oprattutto quelli legati al trasporto pubblico.

Nei giorni scorsi i vari dirigenti scolastici degli istituti superiori del territorio avevano chiesto un adeguamento degli orari del Cotral per permettere ai ragazzi di raggiungere i cancelli delle scuole alle 9, senza dover affrontare il viaggio prima, come se la campanella suonasse alle 8, così da rischiare assembramenti davanti alle scuole.

E lo stessa tema è stato posto sotto i riflettori dai genitori dei ragazzi.

«Non sono stati ripristinati gli orari legati agli orari di ingresso e uscita delle scuole, che adesso sono cambiati», scrive un genitore che si chiede: «Come ci vanno sti ragazzi a scuola? Se devono uscire da casa un’ora e mezza prima viene disattesa la disposizione governativa».

E ancora: «Obbligano i ragazzi ad entrare alle 9 ma i mezzi pubblici non si allineano e costringono i ragazzi ad andare a piedi. Noi che abbiamo fatto l’abbonamento annuale e non possiamo usufruire del servizio sia di andata che di ritorno, ci rimborseranno?».

Una situazione delicata, insomma, e in continua evoluzione e per la quale da palazzo Falcone stanno cercando di trovare una soluzione.

È infatti in programma proprio per la giornata di oggi, ha spiegato l’assessore al trasporto pubblico locale, Veronica De Santis, un incontro tra le parti.

A sedere al tavolo questa mattina saranno l’amministrazione comunale di Ladispoli, quella di Cerveteri (capofila del Tpl), la ditta che si occupa del servizio di trasporto pubblico locale (la Seatour) e i dirigenti scolastici degli istituti superiori del territorio.

L’obiettivo è capire esigenze e modalità per adeguare il servizio alle esigenze degli studenti così da garantire l’ingresso e l’uscita da scuola senza creare assembramenti.

16 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Vaccino Covid, oggi nel Lazio raggiunto il tetto del 1,5 milioni di somministrazioni

Notizie

Coronavirus, oggi in Italia 12.694 nuovi casi (ieri 15.370) e 251 decessi

AttualitàEvidenzaNotiziepolitica

Alitalia, Ascani (PD): "Preoccupato per la linea politica portata avanti dal Governo Draghi"

CittàNotizie

Cerveteri, la parte alta della città senza acqua

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.