fbpx
 
Notizie

La spiaggia di Santa Severa trasformata in discarica

La rabbia dei cittadini: “Paghiamo anche il parcheggio”

La spiaggia di Santa Severa trasformata in discarica –

La spiaggia trasformata in una vera e propria discarica a cielo aperto. Sacchi di rifiuti, bottiglie di plastica, carta e chi più ne ha più ne metta.

Questa la fotografia delle spiagge a ridosso del Castello di Santa Severa scattata da diversi bagnanti che hanno scelto proprio quell’arenile come meta per trascorrere anche solo un pomeriggio di relax al mare.

Una fotografia e una situazione di scarso decoro che indigna, soprattutto se per arrivare su quella spiaggia si deve pagare il parcheggio dove lasciare la propria auto. E anche in maniera salata: 5 euro.

C’è chi punta il dito non solo contro gli incivili ma anche contro l’amministrazione poco attenta alla situazione di degrado che si genera nella frazione santamarinellese. “Ovvio che la gran colpa ce l’hanno gli incivili che sporcano, ma una bella fetta il comune che potrebbe intervenire”.

Dal canto suo il delegato al turismo di Santa Marinella, Pierluigi D’Emilio, nei commenti Facebook scarica la responsabilità agli incivili: i secchi per la raccolta differenziata in spiaggia ci sono, “ma gli animali preferiscono buttare la spazzatura in spiaggia”.

Post correlati
Notizie

Grave incidente tra due auto a Ladispoli

Notizie

Civitavecchia, digestore rifiuti. Sindaco e Vicesindaco: "Ricorreremo contro il PAUR, Comuni e associazioni ci sostengano"

Notizie

Gimbe, in 7 giorni salgono casi (+10%) e morti (+8,8%)

FoodNotizie

Natale al quartiere Caere Vetus: giochi, tornei e musica

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.