fbpx
 
CittàNotizie

La Asl Roma 4 finalista agli Oscar delle strutture sanitarie nazionali

Il Lazio è tra le tre Regioni italiane in cima alla classifica del Lean Healthcare Award 2022, gli Oscar della sanità, con ben cinque aziende sanitarie candidate alla premiazione finale

La Asl Roma 4 finalista agli Oscar delle strutture sanitarie nazionali –

Il Lazio è fra le tre Regioni italiane in cima alla classifica del Lean Healthcare Award 2022, gli Oscar della sanità, con ben cinque aziende sanitarie candidate alla premiazione finale. Gli Oscar della sanità promuovono le migliori innovazioni nel campo della salute e del servizio al cittadino.

E tra le 25 sfidanti c’è anche la Asl Roma 4, oltre che la Fondazione Policlinico Universitario A. Gemelli, l’Azienda Ospedaliero Policlinico Umberto I, il Policlinico Tor Vergata, l’Azienda Ospedaliera San Giovanni Addolorata.

Gli enti sono stati scelti fra 92 aziende pubbliche e private che hanno partecipato alla gara con oltre duecento progetti che gettano lo sguardo oltre le principali frontiere della medicina attuale, proponendo soluzioni d’avanguardia”.

La Asl Roma 4 finalista agli Oscar delle strutture sanitarie nazionali. I complimenti del consigliere regionale Marietta Tidei

“Desidero esprimere il mio plauso alla Asl Roma 4 che è stata selezionata tra le finaliste, con il suo progetto degli ambulatori di prossimità, insieme ad altre 24 strutture sanitarie italiane al Lean Healthcare Award, il premio rivolto ai migliori progetti di riorganizzazione nel mondo Healthcare e Lifescience.

Si tratta di un esempio di eccellenza del Lazio di cui andare orgogliosi, in particolare in un ambito dove la nostra azienda sanitaria ha saputo rispondere con efficacia e rapidità alle rinnovate esigenze sanitarie dei cittadini dopo il lungo periodo di pandemia, grazie a servizi territoriali di prossimità di concreta utilità.

Ringrazio la Direttrice Generale Cristina Matranga per l’ottimo lavoro che ha saputo impostare in questi anni e tutti gli operatori sanitari per il loro impegno costante nei territori.

(Così, in una nota, la consigliera regionale del Lazio Marietta Tidei.)

Post correlati
Notizie

La gloria e la prova di Totò Cascio: "Per me tre parole fondamentali sono fede, consapevolezza e coraggio"

CittàCronaca

Affidati i lavori dell'istituto Pertini di Ladispoli

AttualitàCittà

Poste italiane: a Roma e provincia da giovedì 1 dicembre in pagamento le pensioni comprensive di tredicesima

AttualitàCittà

A Civitavecchia con Beatrice Maffei un tuffo nei ricordi degli anni ‘80

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.