fbpx
 
CittàCronaca

Incendio nel bosco di Trevignano Romano, in fumo otto ettari tra il Parco di Bracciano

Monte Rinacceto in fiamme, Guardiaparco fino a notte fonda per spegnere i roghi, assenti elicotteri e Canadair impegnati negli incendi di Roma. In corso le indagini per valutare l’entità dei danni. La causa pare invece di origine dolosa.

Incendio nel bosco di Trevignano Romano, in fumo otto ettari tra il Parco di Bracciano –

Incendio bosco Trevignano Romano

Nella giornata degli incendi a Roma, è bruciato anche parte del bosco del Parco Naturale Regionale di Bracciano-Martignano.

Trevignano Romano sono infatti andati in fumo circa 8 ettari di terra a coltivi (ulivi, noci, castagno) e una piccola zona boscata parzialmente ricompresa nell’area protetta gestita dall’ente regionale.

Il rogo è scoppiato intorno alle 15.30 sul Monte Rinacceto, in prossimità della Rocca dei Vico (nota come Rocca Romana) che domina il lago di Bracciano. Le operazioni di spegnimento e gli interventi di soccorso sono proseguiti per tutta la giornata e fino a notte fonda, ripresi anche nella mattinata di oggi. Lo spegnimento del fuoco è stato possibile solo via terra, assenti elicotteri e Canadair impegnati nella Capitale per domare altre fiamme, divampate vicine alle abitazioni.

Incendio bosco Trevignano Romano

Il pronto intervento dei Guardiaparco ha salvato il bosco di Rocca Romana” – dichiarano Vittorio Lorenzetti e Daniele Badaloni, rispettivamentepresidente e direttore dell’ente di gestione del Parco Naturale Regionale di Bracciano-Martignano. “Se fosse stato coinvolto dalle fiamme, con le attuali temperature e i forti venti di ieri, sarebbe completamente andato in fumo un polmone verde dello splendido bacino lacuale. Arrivata la calda estate, ribadiamo la raccomandazione alla massima cautela nel percorrere e agire in zone sensibili come quelle boschive: i fuochi sono ovviamente vietati, anche per improvvisati barbecue ed è poi importante effettuare ogni intervento di prevenzione, come ad esempio la creazione di un viale o rostra tagliafuoco. Ricordiamo: è poi fondamentale segnalare tempestivamente eventuali principi di incendio direttamente alla sala operativa della Protezione Civile Regione Lazio, disponibile al numero 803555. Non per ultimo, ringraziamo tutti gli operatori e il personale prontamente intervenuto”.

Guardiaparco hanno lavorato insieme alla Protezione civile di Trevignano Romano, Oriolo Romano, Bassano Romano, Canale Monterano ed ai Vigili del fuoco di Civitacastellana. Con l’ausilio dell’Associazione Volontari Antincendi Bracciano, da stamattina in corso nuovi accertamenti e interventi dei Guardiaparco, presenti sul posto.

Post correlati
CittàpoliticaSport

Ladispoli: palestre scolastiche in uso temporaneo, online il bando

CittàCuriosità

Ladispoli festeggerà il Ferragosto con il Festival Caraibico

Cittàpolitica

Sinistra Italiana Ladispoli: "Le soluzioni multipiano dell'amministrazione"

CalcioCittàpolitica

Cerveteri, Paolacci vuole incontrare le associazioni calcistiche

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.