fbpx
Attualità

Inaugurata a Cerveteri la prima stalla 4.0 del Lazio

721 Condivisioni

Si tratta dell’azienda agricola su via di San Paolo di Paolo e Pietro Petruzzi. Una stalla costruita con un investimento finanziato al 60% dalla Comunità Europea

Inaugurata a Cerveteri la prima stalla 4.0 del Lazio –

Su via di San Paolo arriva la prima stalla 4.0 del Lazio. A dare vita al nuovo progetto è stata l’azienda agricola Pizzo del Prete di Paolo e Pietro Petruzzi.

Si tratta di una stalla costruita con un investimento finanziato al 60% dalla Comunità Europea, interamente autosufficiente e basata su criteri completamente nuovi.

Inaugurata a Cerveteri la prima stalla 4.0 del Lazio
Inaugurata a Cerveteri la prima stalla 4.0 del Lazio

La stalla 4.0 è completamente sostenibile, ad emissioni zero. I tetti sono stati realizzati con pannelli solari che alimentano i robot che nutrono le mucche e le mungono; e alimentano anche i frigoriferi per lo stoccaggio del latte.

Al primo posto c’è ovviamente il benessere degli animali. A loro disposizione una superficie di 20 metri quadri coperta (per ogni mucca) e sono libere di uscire dalla stalla e stare all’aperto in recinti.

Vengono munte 2 o 3 volte al giorno, operazione ideale per il loro benessere.

L’azienda agricola dei Petruzzi è al 100% biologica con il latte prodotto che infatti viene venduto nella filiera del latte biologico fresco. Può arrivare ad avere 180 capi.

Al momento all’interno dell’azienda sono presenti 80 mucche e 4 vitellini.

Soddisfatta della “new entry” è l’assessore all’ambiente del Comune di Cerveteri, Elena Gubetti: “Si tratta di un fiore all’occhiello del nostro territorio”, ha detto complimentandosi con gli imprenditori che hanno deciso di rimboccarsi le maniche per dare vita a un progetto veramente ambizioso.

(torna a baraondanews)

721 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Una nuova giornata di solidarietà a Santa Marinella

Attualità

Nasce il Comitato per la salvaguardia della Chiesa del Convento della Immacolata di Santa Severa

Attualità

Ddl Zan, il sindaco di Cerveteri: "Ora basta, la legge va approvata subito"

Attualità

Inps, migliora l'indice di produttività

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.