fbpx
 
AttualitàCittàNotizie

In trecento per “Un trattore per Kakiri”

Successo per la cena di solidarietà alla Villa dei Desideri per raccogliere fondi da destinare all’acquisto del mezzo per la comunità dell’Uganda

In trecento per “Un trattore per Kakiri” –

In oltre 300 si sono rimboccati le maniche dimostrando grande cuore e solidarietà nei confronti di chi ne ha più bisogno.

In trecento per "Un trattore per Kakiri"
In trecento per “Un trattore per Kakiri”

Tutto esaurito per la cena di beneficenza relativa al progetto “Un trattore per Kakiri”.

Il progetto portato avanti dall’associazione Vento Solidale è stato sposato a pieno da don Ronald, originario dell’Uganda e da Cerveteri.

In prima fila l’assessore Riccardo Ferri che, insieme ad altri amici, ha messo in contatto don Ronald con i proprietari della Villa dei Desideri per dare vita alla cena di beneficenza.

A intrattenere e a rallegrare la serata, Francesco Ricci, organizzatore e animatore della serata.

In trecento per "Un trattore per Kakiri"
In trecento per “Un trattore per Kakiri”

Obiettivo: regalare un trattore alla comunità locale di Kakiri, mezzo importante per l’intera comunità locale.

E alla chiamata non si è sottratta Cerveteri.

“Cerveteri – ha commentato soddisfatto l’assessore Ferri – riesce come sempre a unirsi e a esprimere solidarietà verso chi ne ha più bisogno”.

L’intero ricavato della serata è stato interamente devoluto al progetto, grazie anche alla disponibilità della villa dei desideri che ha messo a disposizione la location e ad alcune realtà locali che hanno contribuito alla cena.

Post correlati
AttualitàCittà

La Gubetti al presidio degli agricoltori di Torrimpietra: “Al lavoro per la nascita di una Consulta permanente per l'agricoltura, valuteremo riduzione imposte su terreni agricoli”

Città

Santa Marinella, bocciato il progetto della Passeggiata a Mare

Città

Ladispoli, l'I.C. Ilaria Alpi ricorda la Maestra Barbara Paglialunga

CalcioCittà

I cervi al Galli contro il Fregene  per continuare a sperare nella salvezza diretta

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.