fbpx
 
AttualitàCittà

Imposta sulle concessioni demaniali marittime sospesa per tre anni

Il via libera dalla Giunta regionale che ha inserito il provvedimento nella legge di stabilità regionale

Imposta sulle concessioni demaniali marittime sospesa per tre anni –

La Regione Lazio sospenderà il pagamento per l’imposta di concessioni statali dei beni del demanio marittimo.

Marietta Tidei ne da notizia sui social network: “Una buona notizia per le imprese portuali, nella legge di stabilità regionale è stata inserita la disapplicazione per il prossimo triennio dell’imposta”.

“Negli ultimi mesi avevo sollecitato più volte questo intervento” dice Tidei.

“Il via libera della Giunta alla norma – aggiunge – è un atto politico e di contenuto importante perché dà una risposta concreta alla crisi che stanno attraversando le società portuali”.

L’imposta pesa per circa 1,6 milioni di euro sulle casse delle società

“Società che sono già messe a dura prova dalla pandemia e dagli effetti delle restrizioni e del rallentamento dell’economia portuale” conclude.

Post correlati
Cittàpolitica

"La maggioranza continua ad usare la pagina social del comune in modo inappropriato"

AttualitàCultura

Cerveteri, sabato 1 ottobre la presentazione di "Non ne sapevo niente - Serbia 1995 Danube Mission le rivelazioni di un casco blu"

CittàCronaca

Roma, nascondigli nelle auto per spacciare la droga

Città

Cerveteri, posticipata la scadenza della prima rata Tarip 2022

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.