fbpx
 
AttualitàEconomiaNotizie

Il PIL vola, più 6,6% nel 2021 e scende anche il deficit

Nel 2021 l’Istat ha rilevato “una crescita eccezionale” per l’economia italiana, con il Pil a più 6,6%. C’è stato un “forte recupero dell’attività produttiva dopo il 2020”, anno fortemente segnato dalla pandemia. La crescita è stata trascinata soprattutto dalla domanda interna.

Il PIL vola, più 6,6% nel 2021 e scende anche il deficit

Il debito pubblico è sceso al 150,4% del PIL. Era pari al 155,3% nel 2020. Il deficit è sceso al 7,2%, a fronte del 9,6% nel 2020. Il merito va attribuito al “buon andamento delle entrate e al contenuto aumento” della spesa pubblica.

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, in fiamme negozio di casalinghi in piazza

AttualitàCittà

Discariche abusive, in periferia, a Ladispoli, colpa soprattutto da chi viene da fuori

AttualitàCittà

Allerta maremoto per il sisma in Turchia, a Cerveteri ProCiv e Polizia Locale operative sulla costa di Campo di Mare

AttualitàCittàCronaca

Lotto, festa nel Lazio: vinti oltre 25mila euro a Fiumicino

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.