fbpx
Città

Fiumicino, ”Ristoranti, dati incoraggianti e sicurezza al massimo”

A nome dell’Ass. Lungomare ed Esercenti, Mazzuca: ”Romani venite senza preoccupazioni”

Fiumicino, ”Ristoranti, dati incoraggianti e sicurezza al massimo”

“Tra lunedì e oggi la quasi totalità delle attività di ristorazione di Fiumicino hanno riaperto. I dati sulle affluenze sono incoraggianti. Naturalmente non c’è il tutto esaurito e la capienza delle sale si è ridotta notevolmente, ma la voglia di tornare a lavorare e continuare un percorso che qui a Fiumicino portiamo avanti da oltre 50 anni supera ogni ostacolo.

I ristoranti hanno tutti adottato regole ferree e il marchio ‘Covid Free’ che stiamo portando avanti è un passo importante per far capire ai nostri clienti che non c’è alcun pericolo. Lavorare con tutte le prescrizioni non è facile però lo stiamo facendo con tanta abnegazione. Stiamo programmando il futuro che ci porterà da qui ai prossimi mesi a doverci confrontare con queste nuove modalità di lavoro ma siamo abituati a rimboccarci le maniche e dare ai nostri clienti il meglio.

La ristorazione di Fiumicino è famosa in tutto il Lazio, è uno dei cuori pulsanti dell’economia di questo Comune e di questo territorio. Abbiamo fatto delle richieste al sindaco Montino e stiamo cercando con le altre associazioni di fare in modo che questo importantissimo comparto possa ripartire in maniera sana, sicura e continuativa.

Il fine settimana è vicino, invitiamo tutti i romani a venirci a trovare senza problemi. Qui troveranno la solita accoglienza e le solite attenzioni. Anche se nascosti dalle mascherine e con quale precauzione in più, il sorriso non ci manca”.

Lo dichiara a nome dell’Associazione Lungomare ed Esercenti di Fiumicino, Massimiliano Mazzuca

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Tidei: "Pubblicata ordinanza sulla Stagione Balneare 2020"

CittàNotizie

Cristiano Dionisi: "Ho presentato le mie dimissioni"

CittàNotizie

Coronavirus, il bollettino di oggi 30 maggio

CittàNotizie

Pd Tolfa, risposta alla maggioranza consiliare sul bilancio 2020

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.