fbpx
AttualitàCittà

Fiumicino: alla biblioteca di Fregene “Klimt e la Secessione viennese a cura di Sandro Polo”

Appuntamento il 15 gennaio alle 16 (primo turno) e alle 18 (secondo turno)

Fiumicino: alla biblioteca di Fregene “Klimt e la Secessione viennese a cura di Sandro Polo” –

Riceviamo e pubblichiamo –

Fregene Klimt Secessione viennese

La Biblioteca Fregene Gino Pallotta apre la nuova stagione culturale 2022 con l’incontro “Klimt e la Secessione Viennese”, a cura di Sandro Polo e in concomitanza con la mostra “Klimt. La Secessione e l’Italia” a Palazzo Braschi.L’appuntamento è sabato 15 gennaio ore 16 e ore 18 presso la Casa della Partecipazione di Maccarese – Fiumicino.

A cavallo tra Ottocento e Novecento Vienna appare come una capitale europea elegante e pacata dolcemente sospesa tra i valzer e le operette di Strauss e Lehar. Dietro questa facciata rassicurante la città è scossa da forti tensioni sociali che ne stanno minando le fondamenta. Una stupefacente presenza di artisti e intellettuali intercetta e indaga le inquietudini e i sottili cambiamenti in corso alla luce delle sconvolgenti novità freudiane.

L’opera di Klimt rispecchia fedelmente le contraddizioni di questo periodo: il suo lavoro, pur risplendendo di aurea bellezza, è attraversato da linee e immagini nervose, da un eros potente e misterioso che ammalia e allarma. Klimt non va oltre, rimane uno splendido e irrequieto tramonto sulla Storia; saranno i drammatici linguaggi di Schiele, Kokoschka, Schoenberg e molti altri ad anticipare quell’abisso verso cui Vienna e tutta l’Europa stanno inesorabilmente scivolando: la I Guerra Mondiale. Coloro che vorranno approfondire ulteriormente il percorso della mostra potranno visionare il catalogo in biblioteca.

Per assicurare lo svolgimento dell’incontro in piena sicurezza sono stati fissati due appuntamenti nello stesso pomeriggio del 15 novembre, alle ore 16 e alle ore 18, ognuno dei quali prevede un massimo di 35 spettatori. È necessaria la prenotazione: [email protected] – 337743713

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Città

Ladispoli, Grando: “125 mila euro dal Governo per rifare i marciapiedi”

CittàCronacaNotizie

Ladispoli, maxirissa tra minorenni. Due finiscono in ospedale

Attualitàpolitica

Presidente della Repubblica, Berlusconi rinuncia alla candidatura

Cittàpolitica

Cerveteri, candidati: per Gubetti è “più importante compattare la squadra”

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.