fbpx
Cronaca

Evaso dai domiciliari, arrestato. Sanzionato ristorante di Santa Marinella

Ad intervenire i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia

Evaso dai domiciliari arrestato. Sanzionato ristorante di Santa Marinella

I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato un individuo per il reato di evasione e hanno sanzionato un’attività di ristorazione per violazioni alle norme igieniche.

In particolare, nel pomeriggio di ieri, la pattuglia dei Carabinieri della Sezione Radiomobile, impegnata nel controllo del territorio nel centro abitato di Civitavecchia ha notato una “vecchia conoscenza” che non sarebbe dovuta trovarsi in giro in quanto sottoposta alla misura degli arresti domiciliari.

A quel punto i militari hanno fermato l’individuo e dopo aver accertato che lo stesso non aveva alcuna autorizzazione per poter lasciare il proprio domicilio ovvero il luogo di detenzione, lo hanno arrestato per il reato di evasione.

Alla fine, il 45enne di Santa Marinella è stato accompagnato presso la sua abitazione e sottoposto nuovamente alla misura degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per rispondere del reato di evasione.

I militari della Stazione di Santa Marinella, unitamente ai Carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Roma, hanno sottoposto a controllo un’attività di ristorazione.

I militari, all’esito del controllo, hanno elevato sanzioni amministrative al proprietario dell’attività per l’importo complessivo di 5500,00 euro per violazione delle norme igieniche, mancata tracciabilità dei prodotti alimentari e mancata applicazione dei sistemi e delle procedute di controllo.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Cerveteri, Guido Rossi: "Un 4 novembre da non dimenticare"

CronacaNotizie

Esplode una cascina, morti due vigili del fuoco

CronacaNotizie

Santa Severa, velivolo precipita al suolo

CronacaNotizie

Trovato cadavere nel fiume Tevere nei pressi del Ponte della Musica

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?