fbpx
CronacaNotizie

Emergenza abbandoni. L’estate è iniziata e altri 5 piccoli gattini appena nati abbandonati per strada.

foto con gattini abbandonati

Emergenza abbandoni sul litorale. Riportiamo la testimonianza della Presidente Susanna Tedeschi, che in un sentito appello sui social invita la cittadinanza e gli amanti degli animali ad aiutare le volontarie a far fronte a questa emergenza.

È emergenza abbandoni. L’estate è iniziata e con lei le cucciolate indesiderate e gli animali anziani o non più voluti vengono abbandonati senza pietà alcuna, dimenticando anche che si commette un reato punibile con la reclusione.

Anche ieri l’associazione Dammi la Zampa ONLUS ha messo in salvo l’ennesima cucciolata di gattini appena nati, abbandonati in una scatola di cartone.

“IMMAGINATE di avere soli 5 GIORNI DI VITA Non conoscete questo mondo, i vostri occhi sono chiusi e non vedete, sentite l’odore di altri come voi che urlano disperati che hanno fame, i vostri fratellini che soffrono al vostro fianco, anche la vostra pancina vi fa male e non sapete perché.

Sapete solo sentire la paura e la disperazione che cresce perché da tanto non sentite più vicino il calore, l’odore e l’amore della vostra mamma… qualcuno vi ha tolto da lei e vi ha messo in un posto strano, dall’odore nemico e voi che siete così piccoli impauriti e affamati… da chi e da cosa potete difendervi?

ADESSO IMMAGINATE di avere 5 amati figli, li avete partoriti da sola e la sofferenza non é nulla rispetto all’istinto forte di amore e protezione che avete per loro. Li amate li leccate e pulite, li nutrite col vostro latte e li tenete al caldo e al sicuro.

Ma ora dove sono? Chi li ha presi? Chi ve li ha portati via? Impazzite nel cercarli e miagolate straziate dal dolore, chi ha potuto farvi questo? E perché? Saranno vivi? Morti? Dove? Dove sono?

Ed intanto il latte, il loro latte nelle mammelle cresce e aumenta con la disperazione, diventano rosse e dure, fanno male e vi sentite malissimo… la febbre alta, dolori terribili in tutto il corpo… MASTITE la chiamano, ci si può morire… ma per voi morire sarebbe un sollievo a tutto questo infinito dolore del corpo e del cuore.

Emergenza abbandoni! Per chi volesse aiutare le volontarie SERVE TUTTO: traversine, cibo, medicinali e donazioni.

IMMAGINATE di aver pulito casa, di essere andati a lavoro, di avere bollette da pagare e problemi come tutti, immaginate di essere in giro da ore ad occuparvi di nutrire randagi e curare animali malati o in difficoltà.

Immaginate di non aver neanche il tempo di avvisare a casa che anche oggi nonostante le corse e il fiatone per fare tutto, siete di nuovo in ritardo e non si potrà cenare fuori come pianificato insieme, come in una famiglia normale.

Immaginate che anche il vostro telefono vi mandi a quel paese e si scarichi anche lui perché ha suonato, trillato e bippato tutto il giorno perché si sa che in estate diventano tutti incredibilmente allergici agli animali che hanno in casa da anni e devono tutti darli via per andarsi a curare in Sardegna, Croazia o a Ibiza.

Ecco immaginate di essere esausti, sfiniti e pure un po’ incazzati, ma di dover respirare, riprendere lucidità e dovervi comunque inchinare su una scatola che contiene 5 anime di pochi giorni di vita affamate e terrorizzate.

Immaginate adesso di dover trovare tempo, risorse e soluzioni per salvarli. Immaginate di essere impossibilitati fisicamente e moralmente a girarvi dall’altra parte.

ORA IMMAGINATE di andare da una madre, strappargli 5 cuccioli, metterli in una dannata scatola da scarpe e… NO! QUESTO IMMAGINATELO VOI PERCHÉ IO PROPRIO NON CI RIESCO”

Emergenza abbandoni! Per chi volesse aiutare le volontarie SERVE TUTTO: traversine, cibo, medicinali e donazioni.

Di seguito i Contatti ed i dati per effettuare una donazione all’associazione di Ladispoli Dammi la Zampa ONLUS. 3336275626 – ‭3391443794‬- 3356504974 – dammilazampa@hotmail.it DONAZIONI: C.c. N: 001022722209 Poste Italiane IBAN: IT53 Z076 0103 2000 0102 2722 209

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Meteo: caldo anomalo nel weekend fino ad inizio settimana

Notizie

Ladispoli 1, domani il collegamento con l'astronauta Luca Parmitano

Notizie

Sequestro di persona a scopo di estorsione. Arrestati due giovani di Cerveteri

Cronaca

A bordo di un bus discute con i passeggeri, prende e calci una ragazza e minaccia il figlio di 5 anni

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?