AttualitàCittàCronacapolitica

Elezioni, anche la Basilicata s’è Dest(R)a. Boom della Lega

Schiacciante vittoria del Centrodestra che con Vito Bardi che strappa la Regione alla sinistra

Elezioni, anche la Basilicata s’è Dest(R)a. Boom della Lega –

Come ampiamente preventivato, anche in Basilicata ha trionfato il centrodestra.

Tris di vittorie dunque per la coalizione formata da Lega – Forza Italia – Fratelli D’Italia, che dopo i successi schiaccianti di Abruzzo e Sardegna si conferma anche in Lucania.

Dopo 24 anni ininterrotti di governo della sinistra, la regione passa al centrodestra.

Al Governo della Regione, sale Vito Bardi (Generale della Guardia di finanza in pensione voluto da Berlusconi) in testa con quasi il 42% delle preferenze davanti a Carlo Trerotola, esponente del centrosinistra, che si ferma al 33,27%.

Staccato, al 20% il candidato del MoVimento 5 Stelle, che comunque risulta essere il partito più votato della Regione.

Ma il vero vincitore è ancora una volta Matteo Salvini.

La Lega in un solo anno ha triplicato i voti arrivando al 19,14%.

Sintetico ma incisivo il commento del leader leghista: “ora cambiamo l’Europa”

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

'Cleanup', Nature Education-Parley: ''A Santa Marinella 'vince' la sporcizia''

CittàNotizie

Incendio di sterpaglie a San Nicola

Città

Stazione, Comitato Pendolari Civitavecchia: ''Nessuna novità sui lavori di riqualificazione''

CittàNotizie

Vannini, Ciontoli sotto accusa per minaccia aggravata

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista