fbpx
 
 
Città

De Angelis-Orsomando: “Solidarietà a tutti gli operai della gestione rifiuti a Cerveteri”

“Noi saremo sempre al vostro fianco nella speranza che vengano tempi migliori”

De Angelis-Orsomando: “Solidarietà a tutti gli operai della gestione rifiuti a Cerveteri” – riceviamo e pubblichiamo

“Che l’Assessora Gubetti non sia un “fulmine di guerra” e che, probabilmente, non sia tutta questa fonte di “competenza” è oramai noto a tutti tanto che ad alcune richieste di spiegazioni, avanzate da alcuni dipendenti sul mancato pagamento da parte dell’ASV, ha risposto di rivolgersi all’amministratore della MSA prendendo, in questo modo, “lucciole per lanterne” e già, solo per questo, dovrebbe dimettersi.

Ma, secondo noi, dovrebbe lasciare l’incarico soprattutto per la superficialità e la scarsa attenzione che sembra porre in merito alle condizioni di disagio ed economiche che stanno attraversando i dipendenti della nettezza urbana che si svolge sul territorio caerite.

Da alcune ore siamo venuti a conoscenza di notizie alquanto gravi che stiamo verificando.

Ci è stato riferito che i lavoratori dell’ATI “uninominale”( quella del “particolare” passaggio di dicembre 2021), addetti alla raccolta dei rifiuti, sono stati inconsapevoli vittime delle scelte di una disattenta quanto irresponsabile Amministrazione di Cerveteri.

Questi lavoratori,  lo abbiamo già denunciato più volte, hanno dato praticamente l’anima durante tutto questo particolare periodo pandemico lavorando persino in situazioni a dir poco assurde pur di garantire il servizio, soffrendo il caldo con turnazioni massacranti ed “esagerati” carichi lavorativi, allo stremo delle forze (ricorderete i vari svenimenti) e utilizzando camion alquanto discutibili (ricorderete le varie rotture dei freni e incendi) ed oggi che succede ?

Oggi, dopo aver dato così tanto alla nostra comunità caerite, si sono ritrovati ad affrontare queste feste di Natale senza aver ricevuto tredicesime, alcuni pagamenti, liquidazioni e quant’altro dalla società uscente dall’originaria ATI ovvero l’ASV. 

Ma scusate, non è che ci voleva un genio per capire che questo presunto passaggio da  originaria ATI (quella con ASV) ad ATI Uninominale (senza ASV e con la MSA), se proprio lo si doveva fare, invece che farlo a dicembre 2021 sarebbe stato opportuno farlo direttamente a Gennaio 2022 in modo da assicurare ai lavoratori la dovuta liquidazione e tutti i pagamenti anche in vista delle festività.

Ma perché Assessora Gubetti e Amministrazione Pascucci non avete pensato prima a garantire le maestranze della raccolta rifiuti piuttosto che ad accelerare l’uscita della A.S.V. dalla A.T.I. ?

E’ questa la vostra sensibilità nei confronti dei lavoratori e dei cittadini ?

Certo egregia Gubetti è comodo fare l’Assessora come fa Lei senza assumersi le dovute responsabilità oppure è altrettanto facile trascorrere le festività natalizie in serenità e tranquillità quando si è sicuri delle proprie entrate economiche a differenza di chi, tra questi operai, tutta questa “sicurezza” economica sembra proprio non averla più a causa dell’incompetenza di altri.

Come faranno questi lavoratori a pagare le rate di mutuo, quelle di un eventuale auto, quelle delle utenze, a fare dei piccoli pensieri ai propri cari o ancor più grave a mettere in tavolo una dignitosa cena di natale?

Ma non vi vergognate ? E avete anche la prosopopea di dire che siete dei bravi e attenti amministratori?

A questi lavoratori e alle loro famiglie va tutta la nostra SOLIDARIETA’ per tutto quello che hanno fatto e stanno sopportando. Noi saremo sempre al vostro fianco nella speranza che vengano tempi migliori e in attesa delle prossime votazioni comunali dove vi potrete “sdebitare” evitando di dare il vostro prezioso voto a chi di dovere”.

La nota dei consiglieri comunali di Cerveteri Aldo De Angelis e Salvatore Orsomando  

Post correlati
CittàCronacaNotizie

Cerveteri, si perdono in zona Cascatelle. Recuperati dai Vigili del fuoco e dagli uomini della Protezione Civile

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, donna cade e si fa male durante una escursione. Interviene eliambulanza

CittàNotizie

Cerveteri, martedì 24 maggio sospensione idrica

CittàCronaca

Civitavecchia, crolla l'intonaco della scuola primaria di via XVI settembre

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.