fbpx
Notizie

COVID-19, prevenzione e formazione: ProCiv e Polizia Locale di Cerveteri nelle scuole

Questa mattina il primo appuntamento presso la Scuola Salvo D’Acquisto

COVID-19, prevenzione e formazione: ProCiv e Polizia Locale di Cerveteri nelle scuole

A seguito dell’emergenza sanitaria nel Nord Italia dovuta ad alcuni focolai del COVID-19, l’Amministrazione comunale di Cerveteri ha immediatamente organizzato all’interno delle scuole del territorio degli incontri di prevenzione e formazione con alunni e docenti sui comportamenti corretti da seguire per scongiurare qualsivoglia forma di contagio.

A curare l’iniziativa, personale esperto della Protezione Civile, che con l’ausilio di alcune vignette ha informato e tranquillizzato tutti i presenzi sull’emergenza sanitaria in corso nel Nord Italia.

Presente, oltre al Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, la Comandante di Polizia Locale Cinzia Luchetti e il Funzionario di Protezione Civile Renato Bisegni.

“Si è trattato di un momento molto utile per la nostra comunità ed in particolar modo per i nostri ragazzi – ha dichiarato il Sindaco Pascucci – sostanzialmente si è trattato di un incontro in cui sono state ricordate quelle poche e semplici regole da seguire quotidianamente per una corretta igiene personale, fondamentale più che mai in questo momento delicato. Quindi dal lavarsi con cura le mani, al modo di comportarsi nel caso in cui si accusino sintomi influenzali fino alle avvertenze già pubblicate dal Ministero della Salute. Questa mattina gli incontri ha interessato la scuole Salvo D’Acquisto, mentre domani e dopo domani i plessi di I Terzi, Valcanneto e Cerenova”.

Per ogni informazione, si ricorda che il numero della Protezione Civile di Cerveteri è 0687165164.

Inoltre, nel caso in cui si avvertano sintomi influenzali o si è tornati dopo viaggi o permanenze nei luoghi oggetto dei focolai, rivolgersi al medico di base o chiamare il 1500, senza recarsi in ambulatorio o in ospedale.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàNotizie

Coronavirus, prorogata la 'stretta' fino al 13 aprile

CittàNotizie

Orsomando - De Angelis: "Si consenta l'attività dei banchi agroalimentari a Cerveteri e Cerenova"

CittàNotizie

Coronavirus, a Cerveteri un altro decesso

Notizie

Ladispoli dice addio a Suor Tecla Volpi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.