fbpx
 
Notizie

Coronavirus, Grando: “Contatti con i cittadini concordati con la ASL”

Il sindaco di Ladispoli replica a parte dell’opposizione che lo aveva accusato di violare la privacy

Coronavirus, Grando: “Contatti con i cittadini concordati con la ASL”

“In questo periodo la Asl, a causa della grande mole di lavoro che sta svolgendo tra tamponi e tracciamento, fatica a tenere aggiornati gli elenchi, soprattutto per quanto riguarda le persone che tornano negative. Nei report che ricevo giornalmente ci sono persone che risultano ancora positive da aprile, maggio e settembre. Per queste ragioni ho concordato con la Responsabile del Dipartimento di Prevenzione che li avremmo aiutati ad aggiornare gli elenchi, contattando direttamente i cittadini per poi comunicare alla Asl i nominativi dei guariti.”

Così il Sindaco Grando replica ad alcune forze politiche della città che lo avevano accusato di violare la privacy.

Coronavirus, Grando: "Contatti con i cittadini concordati con la ASL"
Coronavirus, Grando: “Contatti con i cittadini concordati con la ASL”

“Solo nella mattinata di oggi – aggiunge – sono state individuate 22 persone che risultavano positive ma che in realtà erano guarite da giorni. Ricordo che l’elenco dei positivi viene inviato anche alle Forze dell’ordine per i controlli sul rispetto del regime di quarantena e che se un cittadino che risulta nell’elenco delle persone poste in isolamento dovesse essere fermato andrebbe incontro ad una denuncia penale, oltre che ad una sanzione pecuniaria molto salata”.

“Inoltre, tutte le persone che sono in quarantena devono sospendere la raccolta differenziata e conferire i rifiuti in maniera indifferenziata, con un conseguente aggravio di costi per la collettività. Infine, visto il numero crescente di persone positive nella nostra città, è necessario avere un quadro della diffusione del virus chiaro e veritiero per valutare la necessità di introdurre delle misure di contenimento”.

“Non c’è stata – conclude il primo cittadino di Ladispoli – nessuna violazione, il tutto si è svolto nel massimo rispetto della privacy degli interessati. Qualcuno dell’opposizione non perde occasione per fare polemica su qualsiasi cosa. Potrebbero invece cercare di rendersi utili in qualche modo per la collettività, se ne sono capaci”.

Post correlati
Notizie

Maltempo, nelle prossime ore previste forti piogge e vento

CittàCronacaNotizie

Santa Marinella, incidente al km 58: deviato il traffico sull’Aurelia

CittàNotizie

Cerveteri: oggi l'ultimo saluto a "Terzo"

CittàCronacaNotizie

Cerveteri, la Polizia sospende licenza e chiude un bar per 10 giorni

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.