fbpx
Attualità

Coronavirus, D’Amato: “Chiesto al Governo di valutare la possibilità di produrre in Italia lo Sputnik, dopo l’ok dell’Ema”

3 Condivisioni

L’assessore regionale alla Sanità ha lanciato la proposta durante l’incontro con le Regioni al Governo

Coronavirus, D’Amato: “Chiesto al Governo di valutare la possibilità di produrre in Italia lo Sputnik, dopo l’ok dell’Ema” –

Coronavirus, D'Amato: "Chiesto al Governo di valutare la possibilità di produrre in Italia lo Sputnik, dopo l'ok dell'Ema"
Coronavirus, D’Amato: “Chiesto al Governo di valutare la possibilità di produrre in Italia lo Sputnik, dopo l’ok dell’Ema”

L’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato chiede al Governo la possibilità di produrre in Italia il vaccino Sputnik dopo l’ok dell’Ema.

“La signora Nina Kandelaki direttore del dipartimento dello sviluppo dei progetti sanitari del fondo russo di investimenti diretti ha dato la disponibilità sia all’opzione delle dosi che a facilitare il dialogo per sviluppare la produzione del vaccino, ringraziando per la cooperazione scientifica tra l’istituto Spallanzani di Roma e l’istituto Gamaleya di Mosca che firmeranno un protocollo d’intesa scientifico per una collaborazione stabile tra i due istituti”, ha spiegato D’Amato.

“Inoltre la signora Kandelaki ha dichiarato la volontà di mettere a disposizione tutto ciò che è necessario per consentire la produzione del vaccino in Italia. Penso che questa disponibilità sia importante poiché abbiamo bisogno di tutte le munizioni possibili in questa guerra e soprattutto di utilizzare tutti i vaccini efficaci oggi a disposizione innanzitutto per la copertura delle varianti”.

(torna a Baraondanews)

3 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Lazio, record di vaccinazioni. Sono 56.658

Attualità

Vaccini, Figliuolo: "A giugno 20mln di vaccini"

Attualità

Maggio dei Libri, online “Diari di viaggio degli scrittori stranieri del Grand Tour nel territorio metropolitano”

Attualità

Vaccini, superati i 27 milioni di dosi somministrate

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.