fbpx
CittàNotizie

Coronavirus, D’Amato: ” Casi positivi stabili con il dato di ieri, 2 decessi”


Si è appena conclusa l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19

Coronavirus, D’Amato: ” Casi positivi stabili con il dato di ieri, 2 decessi”-

Si è appena conclusa alla presenza dell’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il COVID-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici Universitari.

“Rispetto a ieri registriamo un incremento di 80 casi di positività, più 3 rispetto a ieri. C’è anche un incremento delle persone guarite dal COVID-19 che sono 28. Escono oggi dalla sorveglianza in 745, ovvero hanno terminato la quarantena. Continua il potenziamento della rete delle terapie intensive. Lunedì parte COVID 2 HOSPITAL” commenta l’Assessore D’Amato.
La situazione nelle Asl e A.O:
Asl Roma 1 – 5 nuovi casi positivi. 150 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Dal 17 marzo disponibili ulteriori 8 posti di pneumologia al San Filippo Neri;
Asl Roma 2 – 17 nuovi casi positivi. 59 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Da lunedì 16 marzo disponibili ulteriori 6 posti di terapia intensiva al Sant’Eugenio e 9 posti di terapia intensiva dedicati al COVID-19;
Asl Roma 3 – Nessun nuovo caso positivo. 92 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;

CORONAVIRUS, CHIUSI TUTTI I CIMITERI E I CENTRI RACCOLTA COMUNALI, SOSPESE LE ISOLE ECOLOGICHE ITINERANTI In ottemperanza a tutte le disposizioni vigenti per la tutela della salute pubblica e in via precauzionale, a decorrere dalle ore 13 di oggi e fino a cessata emergenza, è disposta la chiusura di tutti i cimiteri comunali e dei centri raccolta comunali. È disposta anche la sospensione di tutte le isole ecologiche itineranti.

Asl Roma 4 – 7 nuovi casi positivi. 2 i pazienti guariti. 99 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Chiusa l’accettazione della RSA Madonna del Rosario di Civitavecchia in attesa esito indagine epidemiologica;
Asl Roma 5 – 9 nuovi casi positivi. 116 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Disponibili dal 28 marzo ulteriori 4 posti di terapia intensiva. Si stanno aprendo aree di stazionamento per pazienti in attesa di esito tampone;
Asl Roma 6 – 12 nuovi casi positivi. 30 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Latina – 13 nuovi casi positivi. 2 i pazienti che sono guariti. 78 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Frosinone – 9 nuovi casi positivi. 13 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. 4 i casi positivi in trasferimento allo Spallanzani. Bloccata l’accettazione della RSA San Raffaele di Cassino in attesa dell’esito dell’indagine epidemiologica;
Asl di Viterbo – 3 nuovi casi positivi. 79 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare;
Asl di Rieti – 1 nuovo caso positivo. 29 le persone che sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Disponibili dal 16 marzo ulteriori 11 posti di terapia intensiva dedicata al COVID-19;
Policlinico Umberto I – da lunedì 16 marzo disponibili ulteriori 8 posti di terapia intensiva. Da subito disponibili 36 posti di malattie infettive; presso l’Eastman altri 26 posti da attivare da lunedì 16 marzo e altri 20 posti da mercoledì 18 marzo. Entro venerdì 20 marzo altri 48 posti di malattie infettive;
Azienda Ospedaliera San Giovanni – 4 posti letto di terapia intensiva disponibili. Entro il 21 marzo disponibili ulteriori 4 posti di terapia intensiva;
Azienda Ospedaliera Sant’Andrea – 4 nuovi casi positivi. Dal 20 marzo saranno disponibili ulteriori 10 posti di terapia intensiva;
Policlinico Gemelli – Da lunedì 16 marzo ulteriori 32 posti di malattie infettive e ulteriori 21 posti di terapia intensiva al COVID-19 2 Hospital Columbus;
IFO – Entra nella rete di emergenza per il COVID-19 con 2 posti di terapia intensiva disponibili;
Ares 118 – implementate le postazioni del numero verde 800.118.800 dedicato all’emergenza COVID-19. Ieri gestite 1.800 telefonate;
Policlinico Tor Vergata – Attivati ulteriori 8 posti di terapia intensiva. Lunedì 16 marzo saranno attivati ulteriori 16 posti di terapia intensiva dedicati al COVID-19;
Azienda Ospedaliera San Camillo – Ulteriori 7 posti letto di terapia intensiva disponibili da oggi. Dal 17 marzo disponibili ulteriori 3 posti di terapia intensiva. Dal 16 marzo attivato reparto di sorveglianza pediatrica per pazienti in attesa esito tampone;

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàCronaca

Cerenova, servizio irriguo momentaneamente interrotto

Cittàpolitica

Il PD: "A Ladispoli servono controlli più estesi sugli alcolici"

Notizie

Ladispoli, 'trasloca' il senzatetto di piazza delle sirene

Città

Civitavecchia, Santa Marinella e Tolfa: PAM ricicla il Pet insieme a Coripet

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.