fbpx
Notizie

Coronavirus, allo Spallanzani 211 pazienti

1 Condivisioni

Di questi 19 hanno bisogno di supporto respiratorio. Dimessa la coppia cinese che ora sarà trasferita al San Filippo Neri per far completare la riabilitazione neuromotoria alla donna

Coronavirus, allo Spallanzani 211 pazienti –

I pazienti covid – 19 sono in totale 211.

Di questi, 19 pazienti necessitano di supporto respiratorio. In giornata sono previste ulteriori dimissioni di pazienti già negativi al primo test e comunque asintomatici.

I pazienti dimessi, che hanno superato la fase clinica e che sono negativi per la ricerca dell’acido nucleico del nuovo coronavirus sono 324.

I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, compresa la città militare della Cecchignola, sono a questa mattina 51.

Da oggi sono attivi i due Spoke a bassa intensità assistenziale (uno nella zona nord e un altro nella zona sud di Roma) dove vengono accolti pazienti ancora non negativizzati ma asintomatici o poco sintomatici.

Infine come da cronoprogramma, sono attive da oggi altre sei postazioni di terapia intensiva allo Spallanzani e cinque a Casal Palocco.

E a lasciare definitivamente lo Spallanzani oggi è anche la coppia cinese.

I due coniugi saranno trasferiti al San Filippo Neri per far completare la riabilitazione neuromotoria alla donna.

“E’ una notizia positiva che deve rendere orgogliosi tutti gli operatori sanitari italiani”, ha detto il direttore sanitario dello Spallanzani, Francesco Vaia, ai microfoni di Sky.

“I coniugi cinesi, provenienti da Wuhan, arrivati in Italia per turismo sono stati i primi ad essere ricoverati in Italia perchè positivi al coronavirus”.

“La coppia di turisti cinesi sarà trasferita nel pomeriggio all’ospedale San Filippo Neri con una ambulanza in biocontenimento, precauzione allo stato non necessaria, essendo la coppia guarita, ma adottata per non impegnare un’ambulanza usata per le emergenze”.

1 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
CittàNotizie

Cerveteri. Domani si potrà votare alla Giovanni Cena: finita parte dei lavori

Notizie

Ordine dei Giornalisti del Lazio: due gruppi raccolgono l’eredità di Gino Falleri

CittàNotizie

Santa Marinella. Tornano le sterlizie: donate 50.000 piante al Comune

ItaliaNotizie

Coronavirus. In Italia mai tanti morti da luglio: 24 casi

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.