fbpx
CittàCronaca

Controlli dei Carabinieri, due persone arrestate in poche ore

Controlli dei Carabinieri, due persone arrestate

Nel corso di due distinti interventi, i Carabinieri della Stazione di Riano hanno arrestato due persone del posto. In manette è finito un 26enne, con precedenti, che, fermato ad un posto di controllo, è stato trovato in possesso di una dose di cocaina; la successiva perquisizione presso la sua abitazione ha permesso di rinvenire 104 g di hashish, suddivisi in due panetti, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente. Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ad esito di mirati controlli, invece, i Carabinieri hanno arrestato una 60enne per detenzione illegale di una pistola “Browning” completa di caricatore e 16 proiettili. L’arma,
occultata all’interno di un calzino, è stata rinvenuta nella sua camera da letto. Entrambi gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni,
in attesa del rito direttissimo presso il Tribunale di Tivoli.

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
AttualitàCittà

Coldiretti Roma: ''Via al piano per il contenimento dei cinghiali''

Cronaca

Tram esce fuori dai binari e finisce corsa contro bus

CittàNotizie

Ladispoli, assegnata nuova delega a Luca Quintavalle

Cittàpolitica

Cerveteri, Gabriele Pitton nel Consiglio Nazionale di Forza Italia Giovani

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.