fbpx
AttualitàCittà

Civitavecchia, Stefano Marino: ”Una mimosa presso la panchina di viale Matteotti in onore delle donne”

“Invito tutti i candidati a sindaco della città a partecipare”

Civitavecchia, Stefano Marino: ”Una mimosa presso la panchina di viale Matteotti in onore delle donne”

Dopo la protesta sui rifiuti presso la  sua azienda nella zona Industriale di Civitavecchia,  dopo aver donato delle panchine al Comune portuale, e dopo aver sollevato l’annosa questione degli allagamenti in Corso Francia, questa volta l’indole battagliera di Stefano Marino, imprenditore civitavecchiese,  si manifesta con un momento dedicato alle donne, alla loro festa.

<<Mi piacerebbe festeggiare ed onorare le donne nella loro giornata di festa>> dice Marino, << e lo farò omaggiandole con mimosa e ricordando a tutti i loro sacrifici e le loro battaglie presso la panchina rossa inaugurata per l’occasione presso il Viale Matteotti dalle ore 8.30. Con l’occasione continua, <<vorrei invitare tutti i candidati a Sindaco a presenziare all’evento, sarebbe un ottima occasione per vedere di persona una parte della società che ogni giorno combatte, a volte silenziosamente, contro abusi e violenze, che purtroppo sfociano in atti estremi proprio tra le mura domestiche.>>  Un cittadino, Stefano Marino, che ritrova nel fai da te civico la massima espressione per rendersi utile alla cittadinanza,  ma anche un imprenditore che tiene alla sua città e ne omaggia la parte gentile con un gesto che dovrebbe rinascere ogni giorno.

Civitavecchia, Stefano Marino: ''Una mimosa presso la panchina di viale Matteotti in onore delle donne''
Civitavecchia, Stefano Marino: ”Una mimosa presso la panchina di viale Matteotti in onore delle donne”

immagine di repertorio

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a baraonda.giornale@gmail.com oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Attualità

Dispositivo antiabbandono, da domani via alle domande per ottenere il bonus

AttualitàCronaca

Pay Tv pirata sul web, 223 persone denunciate dalla Guardia di Finanza

AttualitàCittà

Ladispoli, i lavoratori della Flavia Servizi in stato di agitazione

CittàCronaca

Accoltella la rivale in amore. Rintracciata ed arrestata dai Carabinieri

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.

Leggi online
BARAONDA NEWS

SFOGLIA LA RIVISTA
close-link
Sfoglia la rivista
Hai bisogno di aiuto?