fbpx
 
Attualità

Civitavecchia: grande successo per il Festival di San Romolo

L’iniziativa ieri ha riaperto le porte del Teatro Traiano dopo mesi di chiusura

Civitavecchia: grande successo per il Festival di San Romolo –

Con un pubblico ridotto dalle normative Covid ma con una diretta Facebook che ha coinvolto centinaia di persone, l’evento ha messo in evidenza la bravura delle tantissime band in gara che hanno concorso con cover di Sanremo. In palio due premi che sono andati ai Karin hellies (premio San Romolo) e Luca Carrubba (premio Fondazione Cariciv) che ha battuto sul filo di lana i Sugar Beats.

Civitavecchia: grande successo per il Festival di San Romolo
Civitavecchia: grande successo per il Festival di San Romolo

I Karin Ellies composti da Alessia Candelori, Piero Laco, Emanuele Tienforti e Paolo Meloni.

Paolo Carrubba e The Band composti da Luca Carruba, Diego Tranquilli, Fabrizio Campogiani, Matteo Lakus, Riccardo Sorrentino.

La manifestazione ha raccolto fondi per l’associazione Spazio Eira attraverso la piattaforma paypal con la quale si potevano favorire i propri cantanti preferiti (premio Fondazione Cariciv). La giuria tecnica composta da Tiziano Leonardi, Enrico Maria Falconi, Domenico Di Giorgio, Valentina Petringa, Frankie Carusi, Giuseppe Iacomini, Viviana Astuti (presidente di Spazio Eira) e Gloria Tricamo ha invece assegnato il premio San Romolo.

Soddisfatta l’assessore Cinzia Napoli che con la presidente del consiglio comunale Emanuela Mari ha fortemente voluto l’iniziativa. A consegnare il premio San Romolo è stato il sindaco Ernesto Tedesco: “E’ stato bello riaprire un teatro, uno dei primi in Italia con una manifestazione così bella che ha unito musica e volontariato”.

Grandi plausi anche dalla presidente della Fondazione Cariciv Gabriella Sarracco: “Di fronte alla bellezza e alla bontà di un progetto del genere non potevamo che esserci. Speriamo questo evento possa diventare un appuntamento fisso per il territorio”.

Partner dell’iniziativa sono stati Stazione Musica con il suo direttore Giordano Tricamo e Wolly e Felix in arte Valerio Mandrici e Alberto Feuli.

“Ringraziamo tutti coloro che hanno aiutato a ripartire. Questo evento, uno dei primi in Italia con pubblico, rappresenta un segnale importante per tutti gli artisti. Al prossimo anno” hanno dichiarato.

Ospiti della serata la cantante Alice Paba che ha calcato il palcoscenico di Sanremo ed a sorpresa l’assessore all’urbanistica Leonardo Roscioni che si è esibito con un pezzo dall’alto livello di difficoltà.

Presenti all’evento tutte le autorità del territorio dai consiglieri regionali Tidei, Porrello fino ai deputati Battilocchio e Grande.

(torna a baraondanews)

Post correlati
Attualità

L'aeroporto di Fiumicino tra i migliori del mondo. Lo certifica Skytrax

Attualità

Benzina, revocato il secondo giorno di sciopero

AttualitàCittà

"Cerveteri, Roma e Tarquinia": un seminario di studi in ricordo di Mauro Cristofani e Mario Torelli

AttualitàCittà

Ladispoli: al centro di arte e cultura l'appuntamento è con la musica Gospel

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.