fbpx
Notizie

Civitavecchia, giro di vite contro lo spaccio

7 Condivisioni

Controlli durante il fine settimana sul territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia

Civitavecchia, giro di vite contro lo spaccio –

Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno svolto un servizio coordinato di controllo del territorio predisposto dal Gruppo Carabinieri di Ostia incentrato sul territorio del comune di Civitavecchia al fine di aumentare la percezione della sicurezza e fornendo un deciso segnale della presenza dell’Arma sul territorio, soprattutto in vista delle imminenti Festività Natalizie.

I Carabinieri si sono concentrati sulle vie centrali, rinomati luoghi di aggregazione giovanile, dove hanno svolto anche pattugliamenti a piedi.

Le numerose forze impiegate nell’attuazione del servizio hanno permesso di denunciare cinque persone in stato di libertà.

Civitavecchia, giro di vite contro lo spaccio
Civitavecchia, giro di vite contro lo spaccio

In particolare, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del NOR della Compagnia di Civitavecchia hanno proceduto al controllo di due giovani, di cui uno ancora minorenne, già noti alle forze dell’ordine.

Trovandoli in possesso di alcune dosi di cocaina, di un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento delle dosi, il tutto sottoposto a sequestro. I due giovani al termine degli accertamenti sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Gli stessi Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà un 34enne del posto, con precedenti, perché fermato alla guida della sua autovettura e trovato sprovvisto di patente poiché già revocata.

I  Carabinieri della Stazione di Civitavecchia Principale hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Roma un giovane per il reato di minaccia a Pubblico Ufficiale. I militari sono intervenuti su richiesta di un assistente sociale, minacciato dal giovane durante un incontro protetto.

I Carabinieri della Stazione di Civitavecchia Porto hanno denunciato un 24enne, sorpreso alla guida della sua auto in evidente stato di ebbrezza alcolica, confermato da apposito accertamento tecnico effettuato tramite l’apparato etilometro.

Al termine degli accertamenti, oltre alla denuncia, al giovane è stata ritirata la patente di guida e il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo

Nel corso delle attività, i Carabinieri hanno inoltre segnalato alla Prefettura di Roma, quali assuntori di sostanze stupefacenti, 7 giovani poiché trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti per uso personale.

Sono stati complessivamente rinvenuti e sequestrati 11 g di hashish, 4 g di eroina, 1 g di cocaina e 12 g di marijuana.

7 Condivisioni

Anche tu REDATTORE!

Inviaci in tempo reale foto, video, notizie di cronaca, curiosità, costume.

Ti trovi nel mezzo di un incidente? Fotografa la situazione e manda due righe alla redazione, chiedendo se vorrai essere citato oppure no all'interno dell'articolo come autore. Invia il tuo materiale a [email protected] oppure raggiungici tramite whatsapp a questo numero 3472241340.

Grazie a questa rete di comunicazione baraondanews sarà in grado di fornire ancora più informazioni utili ai propri lettori. Insieme faremo un giornale ancora più potente ed efficace. 

Post correlati
Notizie

Coronavirus: 4 nuovi casi a Cerveteri e 4 a Ladispoli

Notizie

Estate 2021 Ladispoli: scendono in campo i volontari per la sicurezza sulle spiagge libere

Notizie

Coronavirus: nel Lazio oltre 50mila prenotazioni per la fascia 54/55 anni

ItaliaMondoNotizie

Croce Rossa, oggi è la giornata mondiale dedicata all’organizzazione

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.