fbpx
 
CittàCronaca

Cinghiali in città, via libera alla caccia ma le Guardie Zoofile di Cerveteri non ci stanno

“Si dissociano da prestazioni simili quindi non metteremo alcuna guardia a disposizione per la cattura dei cinghiali”

Cinghiali in città, via libera alla caccia ma le Guardie Zoofile di Cerveteri non ci stanno –

Cinghiali caccia zoofile Cerveteri
dig

Il Governo è pronto a dare il via libera alla caccia ai cinghiali per contenerne la presenza in città (come in quella di Roma) e la decisione fa già discutere.

Con l’emendamento inserito nella legge di bilancio il Governo vuole infatti cercare di risolvere un problema che ormai da qualche tempo sta affliggendo anche le grandi città, come Roma, dove i cinghiali sono sempre più presenti non solo nelle aree verdi ma anche in pieno centro urbano, causando scompiglio e caos tra i cittadini.

Una decisione, quella del Governo, che però fa discutere e non mette tutti d’accordo. Tra questi ci sono le Guardie ecozoofile di Cerveteri che prendono le distanze da questa decisione.

Cinghiali in città, via libera alla caccia ma le Guardie Zoofile di Cerveteri non ci stanno

“Con tutto il rispetto nei confronti del nostro Presidente, le Guardie Zoofile di Cerveteri, non condividono tale proposta e si dissociano da prestazioni simili, quindi non metteranno alcuna guardia a disposizione, per la cattura dei cinghiali”, scrivono in una nota social.

“Riteniamo che tale iniziativa – hanno aggiunto – sia in netto contrasto con lo spirito delle guardie che, come base primaria perseguono la ‘Tutela degli animali'”.

Post correlati
CittàSport

Ladispoli, Gabbiano Calcio: un progetto ambizioso che continua a crescere

CittàCronacaNotizie

Incendio Santa Marinella, continuano le operazioni di bonifica

CittàCronacaNotizie

Incidente drammatico a Ladispoli, muore una donna

Cittàpolitica

Ladispoli: disabilità gravissima, pubblicata la graduatoria

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.