fbpx
 
Città

Cgil-Fiom territoriali: ”Cantiere ex Privilege, quando si parte?”

“E’ importante che ciascuno faccia la sua parte con la massima responsabilità, a garanzia del territorio e del lavoro”

Cgil-Fiom territoriali: ”Cantiere ex Privilege, quando si parte?”’ – riceviamo e pubblichiamo

“Abbiamo accolto positivamente sia l’acquisizione che la recente assegnazione dell’area cantiere, per le opportunità che si  aprirebbero in particolare nell’immediato per gli ex lavoratori e anche in prospettiva, vista la crisi industriale del territorio, per l’occupazione locale.

Ma adesso e’ arrivato il momento di chiarire – e lo chiediamo a tutti gli attori in campo – quali sono le reali possibilità’ di avvio delle attività’, perché  è passato troppo tempo e non si può  più aspettare.

Torniamo a ribadire che le soluzioni alle importanti crisi occupazionali presenti e future  passano attraverso la definizione di progetti di riconversione e di sviluppo che potranno assorbirle. Tra questi c’e il cantiere navale, per un sito che può accogliere  tutte le imbarcazioni sia sopra che  sotto i 100 metri.

E’ quindi importante che ciascuno faccia la sua parte con la massima responsabilità, a garanzia del territorio e del lavoro”.

Post correlati
CittàCronaca

Cerveteri, rubato un compattatore dall'isola ecologica

CittàCultura

Caravaggio: gli studenti dell’alberghiero di Ladispoli accolgono il pubblico al Centro di Arte e Cultura

CittàCronacaNotizie

Primo incontro per la neoeletta Consulta dei Cittadini Migranti e Apolidi di Cerveteri

CittàCronaca

Domenica al museo: ingresso gratuito al Museo Nazionale Cerite e alla Necropoli della Banditaccia

Iscriviti alla nostra Newsletter e rimani sempre aggiornato.